Quotidiano Nazionale logo
20 apr 2022

Fortitudo, giorni di passione: a Varese si gioca una stagione

Domenica a Masnago la Effe deve vincere per sperare nella salvezza. Fantinelli è in forte crescita

Matteo Fantinelli, 28 anni, si dà la carica contro Trento (Ciamillo)
Matteo Fantinelli, 28 anni, si dà la carica contro Trento (Ciamillo)
Matteo Fantinelli, 28 anni, si dà la carica contro Trento (Ciamillo)

Per la Fortitudo è iniziata una delle settimane più lunghe dell’intera stagione. Domenica la formazione allenata da Antimo Martino scenderà in campo a Masnago nella tana di Varese. Con la stagione di James Feldeine e senza interventi sul mercato i biancoblù dovranno fare affidamento su un gruppo che torna ad avere le rotazione molto ristrette negli esterni, cosa non necessariamente negativa quando si gioca una partita a settimana. Cinque giocatori per tre posti sono probabilmente il numero giusto se tutti sono in uno stato di forma buono. Matteo Fantinelli sembra davvero tirato a lucido dopo un infortunio lunghissimo e Gabriele Procida sta tirando fuori quell’energia che nella parte centrale della stagione si era vista solo a sprazzi. Le incognite riguardano i due esterni americani Jabril Durham e Branden Frazier, il primo risulta essere molto prevedibile e, quindi, non indigesto alle difese avversarie, mentre il secondo è totalmente imprevedibile e le sue prestazioni sono state inversamente proporzionali a quelle di Feldeine. La gara è da vincere per avvicinarsi ulteriormente all’obiettivo della salvezza. Anche Varese ha i suoi problemi arrivando a questo appuntamento dopo aver infilato la terza sconfitta consecutiva. Resta il fatto che la Effe è un avversario storico della formazione lombarda e le ruggini sportive renderanno ancora più incandescente il clima in cui si giocherà. Una vittoria contro l’Aquila potrebbe dare un colore diverso a una stagione molto anonima e che ha visto il turn over di tre allenatori con il ferrarese Alberto Seravalli che è stato promosso da vice a head coach.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?