Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 giu 2022

L’Università di Bologna in festa: arrivano altri due scudetti

Le formazioni maschili e femminili del Cus in trionfo. Scazzieri, Pavan e Rosi. i migliori della rassegna

16 giu 2022
Le squadre maschili e femminili del Cus Bologna festeggiano nel complesso universitario di via del Terrapiano che ha ospitato le finali (Fifd-Fiorentino Gallerani)
Le squadre maschili e femminili del Cus Bologna festeggiano nel complesso universitario di via del Terrapiano che ha ospitato le finali (Fifd-Fiorentino Gallerani)
Le squadre maschili e femminili del Cus Bologna festeggiano nel complesso universitario di via del Terrapiano che ha ospitato le finali (Fifd-Fiorentino Gallerani)
Le squadre maschili e femminili del Cus Bologna festeggiano nel complesso universitario di via del Terrapiano che ha ospitato le finali (Fifd-Fiorentino Gallerani)
Le squadre maschili e femminili del Cus Bologna festeggiano nel complesso universitario di via del Terrapiano che ha ospitato le finali (Fifd-Fiorentino Gallerani)
Le squadre maschili e femminili del Cus Bologna festeggiano nel complesso universitario di via del Terrapiano che ha ospitato le finali (Fifd-Fiorentino Gallerani)

Undicesimo successo per la squadra maschile (che trionfa ininterrottamente dal 2012) e decimo titolo per le ragazze: il Cus Bologna fa festa nel complesso universitario di via del Terrapieno, conquistando altri due scudetti nel mondo dell’ultimate frisbee.

Al Terrapieno – premiazioni finali con l’assessora allo sport del Comune, Roberta Li Calzi – ci sono più di 400 giovani. I ragazzi dell’Alma Mater Studiorum si confermano i più bravi in assoluti. Le ragazze, dopo aver eliminato in semifinale il Cus Padova, non fanno sconti a Rimini. L’mvp della manifestazione è Sofia Scazzieri, le capitane del Cus Francesca Sorrenti e Gaia Pancotti possono fare festa.

I ragazzi fanno addirittura meglio, perché la prima squadra, ha talmente tanto talento e tanti giocatori che viene divisa in due gruppi. E il Cus Bologna White e il Cus Bologna Red si ritrovano in finale, dopo aver eliminato ancora una volta Rimini e Cus Padova. Il Cus Bologna White scappa nel primo tempo, 8-4, il Cus Bologna Red prova a riavvicinarsi. Poi gli assist di Gasperini e Zanni chiudono i conti.

Finisce 15-12 con Lorenzo Pavan che viene votato miglior giocatore. Ma la gloria del Cus Bologna non è ancora finita: ci sono anche le finali delòcampionato di serie B. Il Cus Bologna Redbulls, dopo aver eliminato il Frasba Como, si ritrova davanti il Discobolo Pontevecchio. Successo con Giacomo Rosi come mvp e altra squadra cusina che vola in serie A.

Ma non c’è solo l’ultimate, ci sono anche il freestyle e il disc golf. Nella specialità forse più spettacolare, il freestyle, i campioni internazionali Manuel Cesari, Claudio Cigna, Andrea Piemontese e Mattia Lambertini conquistano l’argento alle spalle di Rovereto. Nel disc golf, invece, l’atleta dell’Alma Mater, Ilaria Bonfante, si distingue nella specialità distance ottenendo il titolo italiano femminile.

Gli elenchi dei campioni sono lunghi: ecco tutti i protagonisti.

Shout: Ilaria Bonfante, Giulia Cristofolini, Laura Farolfi, Maria Chiara Frangipane, Margherita Giovannini, Chiara Lolli, Erica Marchesini, Arianna Pagliarani, Gaia Pancotti, Rachele Pugliese, Sara Rabaglia, Irene Scazzieri, Sofia Scazzieri, Francesca Sorrenti, Giullia Harris, Charlotte Terrason.

Fotta Red: Liam Crisafulli, Lorenzo Gatti, Luca Tognetti, Zeno Alberto Comirato, Lorenzo Simonazzi, Alberto Cassanelli, Gabriele Calarota, Davide Morri, Giovanni Santucci, Riccardo Venturoli e Pavel Pelikan.

Fotta White: Fabio Coppi, Arturo Laffi; Alessandro Delucca, Tobias Mine, Simone Gasperini, Riccardo Zanni, Davide Parodi, Riccardo Corazza, Lorenzo Pavan, Sebastian Rossi, Edoardo Trombetti, Andrea Mastroianni e David Ferraro.

Redbulls B: Francesco Rossi, Nicolò Boni, Riccardo Merighi, Alessandro Nanni, Gioele De Paz, Gabriele Algisi, Federico Galassi, Filippo Bolognini, Giacomo Rosi, Giovanni Garbari, Alessio Caccese, Lapo Gelsi, Giuseppe Bentivenga, Daniele Cristani, Davide Greco, Gabriele Novelli e Andrea Govoni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?