Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 lug 2022
giovanni poggi
Sport
16 lug 2022

Trofeo Città di Bologna, il Country fa centro

Dal 30 luglio la rassegna femminile che in passato ha esaltato Bronzetti, Pigato, Paoletti e Raggi

16 lug 2022
giovanni poggi
Sport
Da sinistra: Carlo Gubellini, Roberta Li Calzi e Dario Pattacini (Schicchi)
Da sinistra: Carlo Gubellini, Roberta Li Calzi e Dario Pattacini (Schicchi)
Da sinistra: Carlo Gubellini, Roberta Li Calzi e Dario Pattacini (Schicchi)
Da sinistra: Carlo Gubellini, Roberta Li Calzi e Dario Pattacini (Schicchi)
Da sinistra: Carlo Gubellini, Roberta Li Calzi e Dario Pattacini (Schicchi)
Da sinistra: Carlo Gubellini, Roberta Li Calzi e Dario Pattacini (Schicchi)

di Giovanni Poggi

Dal 30 luglio al 7 agosto, al Country Club di Villanova di Castenaso, torna il trofeo Città di Bologna. Dopo il grande successo delle due passate edizioni, il torneo open nazionale di seconda categoria è ormai diventato un appuntamento fisso nel calendario del tennis femminile.

"Sono molto felice che il Country Club, dopo il Padel Italian Tour, ospiti anche la terza edizione di questo importante torneo – dichiara Dario Pattacini, organizzatore unico della manifestazione –. Il trofeo Città di Bologna, evento da sempre solo femminile, ha visto nelle precedenti edizioni la presenza di giocatrici come Lucia Bronzetti, Lisa Pigato, Matilde Paoletti, Angelica Raggi e Federica di Sarra: tutte atlete che oggi giocano in tornei Wta e portano in alto il nome del nostro paese, a testimonianza di come, negli anni, il livello diventi via via sempre più alto. Anche per questa edizione, grazie all’aiuto di Conad, nostro partner principale, e a tutti gli sponsor e alle istituzioni che hanno contribuito alla realizzazione della manifestazione, è in palio un montepremi di tremila euro, che non è sicuramente basso per un open nazionale di seconda categoria".

"Questo torneo è la dimostrazione che quando si lavora e si gioca di squadra, si va sempre a segno – afferma l’assessora allo sport del Comune di Bologna Roberta Li Calzi –. Un torneo tutto al femminile, che vede tante atlete coinvolte, non può che farmi piacere. Oltre che un’importante e prestigiosa competizione, il trofeo Città di Bologna, rappresenta anche una bella spinta promozionale, sia per lo sport e sia per tutto il movimento femminile: siamo contenti che un evento di questo tipo venga svolto nell’area metropolitana della nostra città, all’interno di un impianto meraviglioso come il Country Club di Castenaso".

Un’occasione per valorizzare il territorio, in un contesto di eccellenza come il Country: questo il pensiero del Sindaco di Castenaso, Carlo Gubellini.

"Siamo orgogliosi di poter ospitare questa manifestazione, che definisco come un preludio alla Coppa Davis, che arriverà a Bologna a settembre. Per l’occasione il Country aprirà le porte a tutti, e chiunque potrà assistere alle partite: sarà una bella opportunità per valorizzare il nostro territorio. L’augurio è che la sinergia col Comune di Bologna possa proseguire anche in futuro".

La finale, in programma per domenica 7 agosto, sarà trasmessa in diretta streaming su Sport2u.tv e su Made in Bo tv, canale 88 del digitale terrestre.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?