La squadra brasiliana del Palmeiras
La squadra brasiliana del Palmeiras

Un' altra meravigliosa giornata del WE LOVE FOOTBALL 2017 si è conclusa. Conferme, riscatti e sorprese in un torneo che anche in quest'edizione non smette mai di emozionare. Mattinata impegnata a Castenaso per Paok, Inter, Bologna ed Everton. A spuntarla sono le due italiane, con i nerazurri di mister Mandelli a replicare il successo di ieri vincendo bene contro gli ostici greci del Paok 4-2, decisiva la doppietta di Goffi nel primo tempo, Pirola e Simic nella ripresa, inutili le marcature PAOK di Altintzis e Karamperis. Inter a punteggio pieno, primo stop per gli ellenici. Nell'altro incontro del mattino padroni di casa del Bologna a valanga sui britannici dell'Everton 3 a 0. Rocchi sblocca il punteggio per i rossoblu dopo tre primi di gara, doppietta di Mattiolo nel secondo tempo a risolvere la pratica Everton. Rimanendo a Castenaso nel pomeriggio da segnalare le sconfitte di misura di Sassuolo e Juventus. A vincere sono l'Anderlecht sui neroverdi per 2 a 1, gol di Kikangala, pari Sassuolo con Sartori, nuovo vantaggio fiammingo con Michez tutto nella ripresa, e Zenit sui bianconeri 1 a 0 con gol di Taran al ventesimo. 

A Monte San Pietro nel pomeriggio tanta attesa per il match Milan - B Italia, vinto alla fine dalla selezione di mister Piscedda 2 a 1. Doppietta di Caricati per la B Italia, accorciate le distanze invano nella ripresa da Di Chio per i rossoneri.

Suggestivo anche lo scontro fra Atletico Madrid e Werder Brema, finito 2 a 0 per gli Iberici, gol di Alvarez e Compcepcion. 

Tanto spettacolo anche al Biavati, tutto facile per la Roma vincente 6 a 0 sui croati della Lokomotiva Zagabria, per i lupacchiotti a segno due volte Carnevali, Calafiori, doppietta di Tueto e Ciervo alla fine. Intensa, fisica, dura e spettacolare la sfida fra Palmeiras e Atalanta conclusasi sul 3 a 2 per i Bergamaschi. Vantaggio atalantino con Faye, pari brasiliano con Vieira, Renan per il momentaneo 2 a 1 Palmeiras, doppio Panada con due penalty per il successo definitivo dei ragazzi di mister Simoni.

Domani gli scontri decisivi per decretare i primi passaggi del turno. In mattinata matchpoint per l'Inter sull'Anderlecht a Castenaso, occasione di riscatto per Everton e Juventus e Sassuolo con Paok. Zenit e Bologna a duello per il primato nel proprio girone. A Monte San Pietro occasione per i ragazzi di Piscedda di replicare il passaggio del turno dell'anno scorso contro i tedeschi del Werder, imperdibile invece lo scontro decisivo fra Milan e Atletico Madrid. 

Palmeiras - Roma a Corticella è la resa dei conti, occasionissima Atalanta contro la fragile Lokomotiv Zagabria.

 

 

INTER - PAOK 4-2


INTER: Anane, Dias, Tinazzi, Cester, Feltrin, Barazzetta, Esposito, Goffi, Pirola, Sottini, Oristanio. Coach: Mandelli.(Cortinovis, Mangiarotti, Simic, Verzeni, Sangalli, Cancello.) 

 

PAOK: Mpalomenos, Kaltsidis, Kiourtsidis, Karamperis, Altintzis, Sapountzis, Tselios, Aventisian, Grosdis, Panagiotou, Tsopouroglou. Coach: Zazopoulos.

(Stankovic, Konstadelias, Temertzoglou, Saregkos, Grigoriadis, Gkortezani, Makris.)

 

RETI: Goffi 1', 23', Altintzis 12' (PA), Karamperis 58' (PA), Pirola 31', Simic 59'

 

BOLOGNA - EVERTON: 3-0

 

BOLOGNA: Jager, Zannoni, , Graziano, Cudini, Cavazza, Campagna, Balza, Parlanti, Rocchi, Orlietti, Bonvicini. Coach: Morara.

(Prisco, Montebugnoli, Bacchin, Berbeni, Carofiglio, Pagliuca, Commissari, Mattiolo, Naddeo.)

 

EVERTON: Mcintyre, Timmis, Davisdson, Musamba, Hagan, Thompson, Dobbin, Lokko, Dugmore, McDonald, Price. Coach: Lundon.

(Barret, Kennington, Warrington, Lokko, Mcintyre, Cannon, Harrison.)

 

RETI: Rocchi 3', Mattiolo 32', 55'.


LOKOMOTIV ZAGREB - ROMA 0-6

LOKOMOTIV: Mikulic, Dalipi, Roginic, Vavra, Siroki, Beganovic, Dopar, Buzanic, Groznica, Poslek, Jurkovic. Coach: Ferencina.

(Markovic, Livada, Bogdanovic, Mustac, Islic, Simiz, Rados.)

 

ROMA: Rossi, Tomassini, Aglietti, Buttaro, Calafiori, Bove, Silvestri, Tripi, Zalewski, Tueto, Carnevali. Astrologo Antenori. Coach: Fattori. 

(Tomassini, Astrologo, Antenori, Milanese, Morichelli, Carlucci, Ciervo.)

 

RETI: Carnevali 2', 2' s.t., Calafiori 9' s.t., Tueto 18' s.t., 20' s.t., Ciervo 25' s.t.

 

ZENIT - JUVENTUS 1-0

 

ZENIT: Bychkov, Sazonov, Sandrachuk, Vorobev, Nogtev, Kravtsov, Etin, Shamkin, Korshunov, Taran, Timofeev. Coach: Zezin.

(Lebedev, Getsold, Kravchenko, Taran, Gnezdov, Timofeev, Brovtcev, Fateev, Iushin.)

 

JUVENTUS: Raina,  Boffano, Verduci, Spina, La Manna, Brentan, Spitale, Cavallo, Tongya, Diop, Fontana. Coach: Bovo. 

(Girelli, Poppa, Pittavino, Zanchetta, Da Costa, Continelli, Poletti.)

 

Reti: Taran 20'

 

MILAN - B ITALIA: 1-2

 

MILAN: Moleri, Giosuè, Grassi, Bassoli, Luscietti, Cudjoe, Capone, Oddi, Magli, Orlando. Coach: Misso. 

(Bozzato, Falzoni, Stanga, Di Chio, Bosisio, Crescente, Pio Loco, Palmieri, Robbiati.)

 

B ITALIA: De Rosa, Perlingeri, Udogie, Marchesini, Tozzo, D'Amato, Selvini, Cifarelli, Mirarchi, Caricati, Coach: Piscedda. 

(Filigheddu, Pogietta, Papetti, Gibertoni, Bedetti,Vignes, Favale.)
RETI: Caricati 3', 43', Di Chio 57' (M)

 

PALMEIRAS - ATALANTA 2-3

 

PALMEIRAS: Mateus, Gustavo, Henri Marinho, Renan, Hiago, Gabriel Guirro, Fabio Silva, Vinicius, Gabriel, Cauan, Emerson. Coach: Paulo Victor.

(Bruno, Matheus, Goncalves, Josè da Silva, Cirino, Bruno Menezes, Araujo)


ATALANTA: Pirola, Yeressa, Renault, Ruggeri, Roma, Scanagatta, Panada, Renault G., Viviani, Reda, Meraglia, Faye. Coach: Lorenzi.

(Tononi, Marcaletti, Fossati, Dalessandro, Derbali. Dilernia.)

 

RETI: Faye 5', Vieira 10', Renan 15', Panada 25', 15' s.t. 

 

ATLETICO MADRID - WERDER BREMA 2-0


ATLETICO: Arevalillo, Espejo, De Loma, Dominguez, Rebanal,  Soriano, Mata, Delgado, Garcia, Vazquez, Luna.  Coach Hernandez.(Gonzalez,Paredes,Raul, Murillo, Grillo.)

WERDER: Kurth, Trevino, Knuwe, Rosenboom, Schutt, , Steinwedel, Salihi, Er, Koch, Niefer. Coach: Bjorn.

(Gundelach,Diallo, Jusfi Becker, Worschech, Hinte.)

 

RETI: Da Loma 15', Espejo 20' s.t.

La squadra del Werder Brema

 

SASSUOLO - ANDERLECHT 1-2

 

SASSUOLO: Cermaglia, Sartori, Uni, Poligani, Battaglia, Ghartey, Simonetta, Mercati, Oddei, Monticelli, Micheal. Coach: Neri.

(Lugli, Galli, Cannavaro, Guerrisi, Lunardelli, Cermaglia, Crotti.) 

 

ANDERLECHT: Cloodts, Antonio, Sardella, Kana, Matazo, Doku, Michez, Kikangala, Dashkevic, Van Laere, Stanic.Messhatov,, Doku, Dashkevich. Coach: Haegeran.

(Alavoine, Kalulika,Vos, Ait, Van Landschoot,Nizet.)

 

RETI: Kikangala 38', Sartori 44' (SA), Michez 58'.

Highlights 

 

Tutte li info sulla pagina Facebook di We Love Football