Cesena, 14 aprile 2018 - E' finita 1-1 trasferta del Cesena con la Salernitana (FOTO). I campani fanno un altro piccolo passo verso la salvezza, mentre i romagnoli muovono la classifica ma restano inguaiati in zona playout. L'avvio sorride ai padroni di casa, vicini al gol con Bocalon e Sprocati, ma alla prima opportunità sogno gli ospiti a sbloccare il risultato. Il traversone di Donkor trova spiazzata l'intera retroguardia campana, Moncin ne approfitta e di testa in tuffo sblocca il risultato.

A questo punto inizia lo show personale di Fulignati, che prima si immola con un doppio intervento su Rosina, poi salva anche su Bocalon. Nella ripresa è sempre la Salernitana a fare la partita (eccezion fatta per un tiro a giro di Dalmonte controllato da Radunovic) e al 26' arriva il meritato pareggio dei padroni di casa grazie a una punizione magistrale di Rosina. Nel finale non succede più nulla e il risultato quindi non cambia più.

Per rivivere la partita clicca qui

Il tabellino

Salernitana 1 Cesena 1

SALERNITANA (4-3-3): Radunovic, Casasola, Tuia, Monaco, Vitale, Minala (32’ st Odjer), Ricci, Kiyine, Rosina, Bocalon (11’ st Rossi), Sprocati (1’ st Palombi). A disposizione: Russo, Bernardini, Mantovani, Signorelli, Zito, Akpa, Schiavi, Di Roberto, Rossi, Popescu. All. Colantuono.

CESENA (4-3-3): Fulignati, Donkor, Cascione, Scognamiglio, Fazzi, Fedele (14’ st Di Noia), Schiavone (35’ st Emmanuello), Laribi, Vita, Moncini (22’ st Kupisz), Dalmonte. A disposizione: Agliardi, Melgrati, Ceccacci, Esposito, Eguelfi, Kupisz, Ndiaye, Chiricò, Babbi. All. Castori.

Arbitro: Marinelli di Tivoli.

Reti: 18’ pt Moncini, 25’ st Rosina.

Note – Espulsi: al 43’ st il tecnico della Salernitana Stefano Colantuono per proteste. Ammoniti: Minala, Fedele, Tuia, Emmanuello. Spettatori presenti 6.504, incasso non comunicato. Angoli: 7-3. Recuperi: 2’ pt, 5’ st.