Quotidiano Nazionale logo
5 apr 2022

Ex Gessi, il futuro resta un dilemma

La giunta deve decidere se disfarsi della costruzione o affidarla in concessione

Il comune di Cesena deve decidere cosa fare dell’immobile del ristorante ex Gessi, chiuso dal 2009 con la precedente amministrazione comunale entrata in controversia legale con la società della società ‘Al Monte’, per il caso delle verande, a cui ha dovuto rifondere 1,2 milioni .

Si erano ipotizzate alla fine della scorsa legislatura due destinazioni (esercizio pubblico o utilizzo per associazioni di promozione sociale), ma l’immobile giace in degrado e ancora non si è deciso se alienarlo o darlo in concessione.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?