Quotidiano Nazionale logo
10 apr 2022

Frana al passo dei Mandrioli

Alcuni grossi massi si sono staccati e hanno invas la strada: nessun ferito

Venerdì pomeriggio una frana, che non ha causato danni alle persone, è improvvisamente caduta sul versante romagnolo della strada provinciale SP142 Mandrioli, che da Bagno di Romagna collega Badia Prataglia. In particolare, il movimento franoso, che ha fatto precipitare su gran parte della carreggiata anche grossi massi, si è verificato non molto distante dal passo dei Mandrioli. La notizia è stata diffuda dal Comitato Viabilità Mandrioli, con un post sul proprio sito web, che poi aggiunge: "I massi che ostruivano la sede stradale erano di dimensioni importanti e fortunatamente nessun veicolo è stato colpito. Ci risulta che il transito sia stato ripristinato velocemente". Ovviamente è prontamente intervenuta sul posto, coi propri operatori e coi relativi mezzi, la Provincia di Forlì-Cesena, che dai primi anni 2000 ha competenza sul quella strada , che collega direttamente l’Alta Valle del Savio e l’Alta Valle dell’Arno. Nel proprio post, il Comitato Viabilità Mandrioli poi aggiunge: "Purtroppo proprio quel tratto di strada è sempre stato interessato da fenomeni franosi (vale a dire il distacco di pietre, massi, detriti, alberi, dalle scarpate che si innalzano a monte anche in maniera perpendicolare sopra la carreggiata, ndr.) e nonostante alcuni recenti interventi di manutenzione pare che il problema non sia stato risolto. Sollecitiamo quindi, attraverso questo gruppo di utenti della strada Mandrioli, gli organi competenti ed in particolare la Provincia di Forlì-Cesena, a provvedere quanto prima per salvaguardare la sicurezza".

gi.mo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?