Quotidiano Nazionale logo
13 apr 2022

Video, articoli e Tv, così il Savio incentiva il turismo

L’obiettivo è creare una Destinazione Turistica dove valorizzare le diffuse eccellenze del territorio

gilberto mosconi
Cronaca
Marco Baccini è il sindaco di Bagno di Romagna
Marco Baccini è il sindaco di Bagno di Romagna
Marco Baccini è il sindaco di Bagno di Romagna

di Gilberto Mosconi

La promozione turistica viaggia lungo la Valle del Savio, dal crinale montuoso di Verghereto alla pianura di Cesena, solcata anch’essa dal fiume che nasce da una costola del massiccio del Fumaiolo e che poi bagna il fianco alla città dei Papi. E allora l’abbrivio visivo è partito con videoclip, articoli e puntate televisive, vale a dire con le attività promozionali che l’Unione Valle Savio ha realizzato per promuovere il territorio dei sei Comuni (Cesena, Montiano, Bagno, Mercato, Sàrsina, Verghereto) con l’obiettivo di creare una vera Destinazione Turistica, all’interno della quale valorizzare le diffuse e molteplici eccellenze del comprensorio cesenate.

"Nell’attesa che si definisca la gara di appalto per l’individuazione della Destinazione Management Company (DMC), che gestirà la promo-commercializzazione dei prodotti turistici della Valle del Savio in sinergia con i Comuni e gli operatori turistici privati, - spiega Marco Baccini sindaco di Bagno - abbiamo avviato e realizzato numerose e qualificanti attività di promozione. Il centro di ogni canale di promozione è rappresentato dal progetto di marketing territoriale ’I Percorsi del Savio’, che si è tradotto nella creazione di un sito ufficiale di promozione turistica dei 6 Comuni (www.ipercorsidelsavio.it), a cui sono collegate pagine social facebook e Instragram, quali veicoli unitari di diffusione delle eccellenze turistiche dell’intera valle. Si tratta di strumenti a disposizione degli operatori privati. Ad oggi sono oltre 50 quelli coinvolti e oltre 60 le esperienze turistiche raccolte suddivise in quattro ambiti: i percorsi dell’energia, I percorsi dei sensi, i percorsi tra sacro e profano, i percorsi del corpo. Sono state mappate 700 referenze turistiche private sul territorio e sono stati creati 34 percorsi dedicati al cicloturismo".

Dopo aver ricordato che, parallelamente, è stato avviato il progetto ’Valle Savio Bike Hub’, Baccini aggiunge : "Abbiamo concentrato l’attenzione su iniziative dirette alla promozione del territorio, in collaborazione con diverse riviste e canali di stampa. Tra questi, Viagginbici.com, Cyclinginside, Gazzetta dello Sport sezione Active, Touring Club Italiano, Bike Channel". A conclusione Baccini dichiara: "Per promuovere anche l’ammodernamento delle infrastrutture dedicate al turismo lento e sostenibile, abbiamo avviato anche la progettazione della Ciclovia del Savio, che collega Cesena a Verghereto, passando per tutte le piazze dei Comuni della Valle del Savio, e che abbiamo inserito nel nostro documento strategico di candidatura al PNRR". Un percorso veramente saggio, anzi Savio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?