Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

L’album di Sensini: c’è musica sotto le bombe

Il giovane compositore di Potenza Picena ha affidato le parti degli archi a musicisti ucraini: registrazioni nello studio di Odessa

giorgio giannaccini
Cronaca
Il compositore Kristian Sensini ha registrato il concept album «A blurred glass»
Il compositore Kristian Sensini ha registrato il concept album «A blurred glass»
Il compositore Kristian Sensini ha registrato il concept album «A blurred glass»

di Giorgio Giannaccini

Un concept album incentrato sulla solitudine e sulle incertezze vissute durante il lockdown, che adesso è in fase di registrazione a Odessa, in Ucraina. E con i soldi che saranno ricavati dalle vendite si darà un aiuto tangibile alle associazioni umanitarie che si stanno occupando dell’accoglienza dei profughi ucraini in fuga dalla guerra. Si chiama "A blurred glass", ovvero vetro sfocato, l’ultimo lavoro di Kristian Sensini, affermato compositore a livello internazionale, originario di Loreto, ma da tempo portopotentino di adozione, che da anni insegna musica alla scuola "Sanzio" di Porto Potenza. Sensini ha composto in questi anni le colonne sonore per film come "Rocks in my pockets", che è stato candidato agli Oscar, e "My love affair with marriage", entrambi diretti dalla regista lettone Signe Baumane, mostro sacro del cinema di animazione. "È il mio secondo album, completamente strumentale e di musica classica contemporanea – spiega Sensini, riferendosi al nuovo lavoro –. Il titolo, "A blurred glass", è una metafora dei tempi moderni, in cui il futuro è incerto e sfocato. Un inno, quindi, al distacco e alla solitudine. Non è un caso che l’idea e la lavorazione siano partite durante il lockdown, e infatti ci sono soltanto strumenti da camera, e cioè gli archi. Sto sviluppando la parte musicale, che comprende il sintetizzatore, nel mio studio a Porto Potenza, mentre per quanto riguarda la registrazione degli strumenti come viola, violino e violoncello, mi sono affidato a dei musicisti ucraini, che altrimenti, per via della guerra, non avrebbero avuto modo di lavorare. Tant’è che stanno ultimando le registrazioni proprio da Odessa. L’album sarà pronto alla fine del mese. Inoltre, per dimostrare vicinanza al popolo ucraino, ho deciso che il ricavato delle vendite dell’album sarà devoluto a favore delle associazioni umanitarie che si stanno occupando dell’accoglienza dei profughi ucraini". Intanto, Sensini fa anche sapere che l’11 giugno sarà presentata al Tribeca film festival di New York la pellicola My love affair with marriage, per la quale ha curato la colonna sonora. "Parliamo di uno dei cinque festival, dedicati al mondo del cinema, più importanti al mondo, fondato da Robert De Niro – spiega il compositore –. Poi, a gennaio, sono stato eletto nel direttivo dell’associazione compositori di musica per film, fondata per il rispetto dei diritti d’autore e del copyright, e che in passato ha avuto poi Ennio Morricone, come presidente onorario".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?