Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 giu 2022

Un Consiglio ’rosa’ come non mai

17 giu 2022

Qualunque sia il verdetto che uscirà dalle urne al ballottaggio, il Movimento 5 Stelle non entrerà in Consiglio comunale, dove invece sarà presente la più numerosa truppa rosa di sempre.

Ultimati i controlli sui verbali firmati dai presidenti dei seggi e con i dati ufficiali inviati alla Prefettura, i numeri delle preferenze sono diventati definitivi e risulta così che saranno dieci le donne elette. In caso di vittoria di Fabrizio Ciarapica entreranno in assise in quota maggioranza Barbara Capponi, Paola Campetelli, Roberta Belletti, Fabiola Polverini e in quota opposizione Mirella Paglialunga, Silvia Squadroni, Lidia Iezzi, Letizia Murri, Lavinia Bianchi. In caso vinca il centrosinistra, oltre al sindaco donna Paglialunga, siederebbero sui banchi della maggioranza Lidia Iezzi, Vera Spanò, Benedetta Bambozzi, Elisabetta Giorgini, Letizia Murri, Paola Formica e per l’opposizione Silvia Squadroni, Barbara Capponi, Roberta Belletti, Lavinia Bianchi. Questo al netto di eventuali nomine in giunta di consigliere, il che libererebbe il loro seggio che verrebbe assegnato ai primi dei non eletti delle loro liste.

Fuori dall’emiciclo il M5S che resta sotto la soglia del 3% (2.57%) e perde quasi il 9% dei consensi del 2017 (11.42%). Un tonfo che nessuno dei grillini - né consiglieri comunali, ne parlamentari - ha voluto commentare a caldo. Un flop pesantissimo che ha condizionato anche il risultato di Silvia Squadroni che aveva in coalizione il M5S.

l. c.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?