Ancona, 25 gennaio 2021 - Come ogni lunedì cala il numero dei tamponi processati, quindi anche quello dei contagi. Conviene concentrare l'attenzione sul rapporto tra nuovi positivi e test. Nelle Marche scende pure quello: dal 16,8% di ieri al 10,7%. Il bollettino Covid di oggi, 25 gennaio, giorno in cui le scuole superiori riaprono in presenza al 50%, registra infatti 200 casi (ieri 517), di cui appena 31 con i sintomi. Tornano a crescere invece il numero di ricoveri che ora sono 622 (+2). In diminuzione i pazienti più gravi - 73 in terapia intensiva (-1) e 149 in Semintensiva (-6) - mentre risultano in aumento i degenti nei reparti non intensivi (400, +9).

image

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati processati 2.976 tamponi: 1.862 nel percorso nuove diagnosi e 1.114 nel percorso guariti. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 1115 test e sono stati riscontrati 50 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi-testati è pari al 4%.

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 200: 49 in provincia di Macerata, 90 ad Ancona, 28 a Pesaro e Urbino, 26 a Fermo, 7 ad Ascoli Piceno. Il totale dei contagi dall'inizio dell'epidemia sale a quota 53.103.

Come nascono i contagi di oggi

Dei 200 nuovi contagi, 33 nascono in casa, 10 sul lavoro, 12 in ambienti di socialità, 3 in contesto assistenziale, 57 da contatti stretti con persone positive, 5 riguardano sutdenti, 4 sono stati rilevati grazie allo screening del percorso sanitario. Per altri 45 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.

I ricoveri

Dopo sei giorni consecutivi di calo, torna a crescere il numero di ricoveri nelle Marche per Covid-19: ora sono 622 (+2). In diminuzione i pazienti più gravi - 73 in terapia intensiva (-1) e 149 in Semintensiva (-6) - mentre risultano in aumento i degenti nei reparti non intensivi (400, +9). Nell'ultima giornata sono state dimesse 12 persone e gli assistiti nei pronto soccorso (tecnicamente non ricoverati) sono saliti a 30 (+6). Gli ospiti di strutture territoriali sono 235 (+1). In calo il numero di positivi in isolamento domiciliare (8.042, -163) e anche di coloro che sono in quarantena per mero contatto con contagiati (15.773, -458; 4.535 con sintomi, 722 operatori sanitari). Intanto i guariti si portano a quota 42.556 (+352).

Altre 11 vittime

Le vittime, oggi, sono state 11, dopo le 9 di ieri: 8 uomini e 3 donne, di età compresa tra i 68 e i 94 anni.

Screnning covid Marche: 0,5% di positivi

Prosegue l'operazione di screening a tappeto 'Marche sicure' al quale, dall'inizio del programma, "hanno aderito 210.968 persone e sono stati riscontrati 1.126 casi positivi", comunica la Regione. "In totale la percentuale di positività è pari allo 0,5%. I casi positivi rilevati sono stati sottoposti al tampone molecolare". Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che l'operazione di screening nella giornata di ieri nelle località dell'Area Vasta 1 (Pergola, Cagli, Fermignano, Urbania e Fossombrone) ha registrato un'adesione di 3.282 persone con 19 casi positivi. Nell'Area Vasta 2 (Osimo e Castelfidardo) effettuati 2752 (12 positivi). Nell'Area Vasta 3 (Castelraimondo) test per 1.369 persone (1). Nell'Area Vasta 4 (località di Fermo e Amandola) 2.361 test processati (11). Nella località dell'Area Vasta 5 (Monteprandone) hanno aderito 2.697 persone con 15 casi positivi.

Il 28, 29 e 30 gennaio 2021 toccherà a Tolentino presso il Palasport “G. Chierici” in viale della Repubblica. Oltre che per i cittadini di Tolentino, lo screening potrà essere effettuato anche per i residenti dei Comuni di Belforte del Chienti, Caldarola, Camporotondo di Fiastrone, Cessapalombo, Colmurano, Pollenza, Ripe San Ginesio, San Ginesio, Serrapetrona, Treia e Loro Piceno. Le prenotazioni possono essere effettuate compilando il modulo online sul sito http://prenotazioni.ats16.it oppure chiamando il numero di telefono fisso 0733.1873473, attivo dal lunedì al venerdì 11:00-14:00 / 16:00-19:00. Inoltre si può chiamare l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Tolentino, al numero 0733.901401, dal lunedì al venerdì, dalle ore 11 alle ore 14 e dalle ore 16 alle ore 19. Si ricorda che è preferibile la prenotazione on line. Per maggiori informazioni circa le modalità sono a disposizione i siti www.ats16.it e www.comune.tolentino.mc.it o la pagina Facebook @Ambito territoriale sociale XVI.

A Corridonia lo screening si farà dal 2 al 4 febbraio dalle 8 alle 20 nella Tensostruttura in via Enrico Mattei. Potranno fare il tampone i cittadini dei Comuni di Corridonia, Appignano, Loro Piceno, Mogliano, Petriolo, Urbisaglia.

A Sarnano infine l’appuntamento è per il 3 e il 4 febbraio dalle 14 alle 20 nel Palazzetto dello sport in via del Colle. Potranno usufruire del servizio gli abitanti di Sarnano, Bolognola, Castelsantangelo sul Nera, Gualdo, Monte San Martino, Penna San Giovanni, Sant’Angelo in Pontano. È possibile prenotare: utilizzando il modulo online: http://prenotazioni.ats16.it/; telefonando al numero 0733.1873473 attivo dalle ore 11.00 alle 14.00 e dalle ore 16.00 alle 19.00 dal lunedì al venerdì.

Covid, le altre notizie di oggi

"I vaccinati Covid possono contagiare". L’immunologo: no al patentino

Vaccino Covid in Italia, Sileri: "Slittano over 80". Pfizer: forniture tornano a regime

Colori regioni: quando cambiano di nuovo. Emilia Romagna e Veneto puntano la zona gialla