Coronavirus, bollettino Covid di oggi 1 ottobre: 103 casi in Emilia Romagna (foto Torres)
Coronavirus, bollettino Covid di oggi 1 ottobre: 103 casi in Emilia Romagna (foto Torres)

Bologna, 1 ottobre 2020 - Il trend è chiaro: l'Emilia Romagna veleggia da giorni intorno ai 100 nuovi contagi. Il bollettino sul Coronavirus di oggi, 1 ottobre, ne registra 103, di cui 51 asintomatici. Più o meno la metà dei casi, individuati grazie al tracciamento dei contatti e agli screening regionali. Il totale dei positivi al Covid dall'inizio dell'epidemia sale quindi a quota 35.414. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 8.418, per un totale di 1.184.856. A questi si aggiungono anche 3.015 test sierologici. Fortunatamente nelle ultime 24 ore non c'è stato nessun decesso nel territorio emiliano-romagnolo.

Per approfondire Bollettino Coronavirus Italia di oggi 1 ottobre. I dati Covid in diretta e la tabella

L'origine dei nuovi contagi

Dei nuovi casi, 49 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 53 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti.

Sono 11 i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero, per i quali la Regione ha previsto due tamponi naso-faringei durante l’isolamento fiduciario se in arrivo da Paesi extra Schengen e un tampone se di rientro da Grecia, Spagna, Croazia, Malta e regioni della Francia. Il numero di casi di rientro da altre regioni è 4.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 35 anni.

Sui 51 asintomatici, 26 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 15 attraverso i test per categorie a rischio introdotti dalla Regione, 3 attraverso gli screening con test sierologici, 6 con gli screening pre-ricovero, mentre di uno non è ancora stata conclusa l’indagine epidemiologica.

Per quanto riguarda la situazione nel territorio, il maggior numero di casi si registra nelle province di Bologna (34), Reggio Emilia (18) e Modena (15).

A Bologna 23 casi sintomatici

A Bologna e provincia, su 34 nuovi positivi, 23 sono stati individuati per presenza di sintomi, di cui 15 riconducibili a focolai già noti, 6 sono stati individuati grazie ai test sulle categorie a rischio, 1 grazie all’attività di contact tracing, 3 in seguito ai test pre-ricovero, 1 al rientro dall’estero (Egitto).

Reggio Emilia, i focolai noti

In provincia di Reggio Emilia, su 18 nuovi casi positivi, 16 sono riconducibili a focolai già noti, di cui 14 in ambito familiare e 1 in ambito lavorativo, 1 è stato individuato al rientro dall’estero (India), 1 è classificato come sporadico.

Modena, pesano i rientri dall'estero

In provincia di Modena, su 15 nuovi positivi, 6 sono rientri dall'estero (2 dalla Tunisia, 2 dalla Moldavia, 1 dalla Turchia, 1 dalla Spagna), 6 sono stati individuati in quanto contatti di casi già noti, 1 è risultato positivo in seguito a uno screening aziendale e 2, infine, casi sporadici.

La mappa dei contagi

Icasi di positività, che si riferiscono alla provincia in cui è stata fatta la diagnosi, sono così distribuiti a livello provinciale: 5.052 a Piacenza (+7, di cui 5 sintomatici), 4.314 a Parma (+5, di cui 3 sintomatici), 5.817 a Reggio Emilia (+18, di cui 8 sintomatici), 4.929 a Modena (+15, di cui 4 sintomatici), 6.346 a Bologna (+34, di cui 23 sintomatici), 585 a Imola (+1, nessun sintomatico), 1.464 a Ferrara (+4, di cui 2 sintomatici), 1.807 a Ravenna (+3, di cui 1 sintomatico), 1.377 a Forlì (+8, di cui 2 sintomatici), 1.131 a Cesena (+3, di cui 2 sintomatici), 2.592 a Rimini (+5, di cui 2 sintomatici).

Aumentano i guariti

casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 4.654 (+1 rispetto a ieri).

Le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 4.434 (invariati rispetto a ieri), il 95% dei casi attivi. I pazienti in terapia intensiva sono 14 (invariati rispetto a ieri), quelli ricoverati negli altri reparti Covid sono 206 (+1 rispetto a ieri).

Le persone complessivamente guarite hanno raggiunto quota 26.276 (+102 rispetto a ieri): 7 “clinicamente guarite” (stabili rispetto a ieri), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 26.269 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

Il Covid in Italia, il bollettino di oggi: balzo di nuovi casi

Balzo di nuovi casi in Italia: +2.548 (sulla base di 118.236 tamponi effettuati) contro i 1.851 di ieri.. E' il primo dato che emerge dal bollettino sul Coronavirus di oggi, 1 ottobre, pubblicato dal Ministero della Salute e Protezione Civile

Superata ampiamente quota duemila dunque, come non accadeva dal 29 aprile, e aumento secco più alto dal 24 aprile, quando i nuovi casi furono poco più di 3mila. A parziale spiegazione, il nuovo record di tamponi eseguiti in un solo giorno, 118.236, 13mila più di ieri. Il totale dei casi sale cosi' a 317.409. In lieve aumento, ma comunque nel trend degli ultimi giorni, il numero dei decessi, 24 oggi (ieri 19), per un totale di 35.918. E' quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Sono 24 le vittime. Il totale dei decessi dall'inizio dell'emergenza è di 35.918. Sempre nelle ultime 24 ore i pazienti guariti-dimessi sono stati 1.140. Sono invece 291 i pazienti ricoverati in terapia intensiva.

Il virus nelle regioni: tabella

"Caos vaccini? In Emilia Romagna no. Potete già prendere l’appuntamento"

L’assessore regionale alla Salute, Raffaele Donini: “Il 12 si comincia, le dosi di vaccino arriveranno ai medici di base entro la prossima settimana. I cittadini possono già contattarli per fissare la data della profilassi antinfluenzale”.

Covid, le altre notizie

Madrid si ribella al lockdown. Francia, messaggio di allerta

Covid, ipotesi proroga stato di emergenza oltre il 31 dicembre