Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
26 lug 2022
26 lug 2022

Fano si regala Padovani, un attaccante di razza per Mosconi: è già nel ritiro di Frontone

26 lug 2022
Padovani, attaccante ex Tolentino che mister Mosconi ha fortissimamente voluto
Padovani, attaccante ex Tolentino che mister Mosconi ha fortissimamente voluto
Padovani, attaccante ex Tolentino che mister Mosconi ha fortissimamente voluto
Padovani, attaccante ex Tolentino che mister Mosconi ha fortissimamente voluto
Padovani, attaccante ex Tolentino che mister Mosconi ha fortissimamente voluto
Padovani, attaccante ex Tolentino che mister Mosconi ha fortissimamente voluto

L’arrivo a Frontone di Ettore Padovani è la notizia del giorno in casa Alma e soprattutto la novità che si attendeva mister Mosconi il quale da ieri ha iniziato il ritiro nel caratteristico borgo medievale alle pendici del Monte Catria. L’attaccante ex Tolentino non risultava inserito fino all’ultimo nella lista dei convocati per il raduno anche se il presidente Russo aveva già chiuso la trattativa con il giocatore, ma comunque il fatto di averlo visto fin dal primo giorno mettersi a disposizione di mister Mosconi, che peraltro conosce assai bene visto che lo ha avuto nelle ultime due stagioni con la maglia cremisi e prima ancora alla Samb, non può che far piacere a tutto l’ambiente granata. Insieme a Padovani, tutti gli altri giocatori sono giunti alla spicciolata a Frontone dove nel pomeriggio si è svolto il primo allenamento.

Il medico sociale Manlio Pierboni e il suo collaboratore dottor Luca Stefanelli hanno creato il gruppo squadra come previsto dalle norme sanitarie in materia di prevenzione al Covid 19 dettate dalla Figc e tutti gli atleti si sono sottoposti ad un primo giro di tamponi. Giro che sarà ripetuto a distanza di 48 ore. Ieri, comunque, non si sono presentati in due: Giovanni Esposito – il centrocampista fanese molto probabilmente ha progetti diversi – e Ousmane Niang che dovrebbe sbarcare a Fano, proveniente dall’Africa, solo nella giornata di giovedì 28 luglio. Presenti invece un bel gruppo di ragazzi provenienti dal pre-ritiro effettuato la settimana scorsa al campo della Trave. Tra questi i centrocampisti Alessandro Pambianchi (classe 2004), Emilio Roberti (classe 2005) e l’attaccante degli Allievi Wiktor Paszynski (classe 2005). Proprio quest’ultimo non ha preso parte alla prima seduta di allenamento in quanto lamenta un lieve problema alla caviglia. Vista così la nuova Alma che ha iniziato a sudare sul campo non può dirsi completa. Davanti le punte sono solo due, Broso e Padovani, come pure il pacchetto dei centrali difensivi dispone di appena tre giocatori per cui nel 3-5-2 che intende attuare mister Mosconi appare chiaro che questi due reparti dovranno essere rinforzati con l’arrivo di qualche altro elemento.

sil.cla.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?