Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 mag 2022

Tra Consandolo e Berra è in palio la finale playoff

22 mag 2022

Derby ferrarese in Prima Categoria per comporre la griglia per eventuali posti disponibili nella categoria superiore. A Consandolo (ore 16.30) è di scena il Berra, tradizionale campo ostico per la squadra di Diego Grassi. Il bilancio in campionato è favorevole per gli uomini di Andrea Dirani, mentre i rossoblù ospiti hanno vinto solo in coppa. Intanto buone notizie per l’infermeria consandolese: sono tornati a disposizione il centrale difensivo Balestra, l’esterno Brandolini, ex capitano dell’Argentana, e il centrocampista Tirotta, tutti giocatori esperti e con trascorsi nelle categorie superiori. "Ho un ricordo positivo del doppio confronto in campionato – dice il presidente del Consandolo, Luigi Maggi – all’andata vincemmo in casa 2-0, mentre a Berra fu un pareggio per 1-1. Ciò nonostante abbiamo molto rispetto del Berra, una squadra che può mettere in difficoltà chiunque e che ha finito la stagione regolare alla grande, con un super girone di ritorno. Rende meglio quando può giocare di rimessa, però nel playoff non avrà questa opportunità, non potendo speculare: il Berra ha 120’ per vincere e il Consandolo 120’ per non perdere". In caso di passaggio del turno vostro e del Molinella, ci sarebbe il derby con i bolognesi sempre a Consandolo. "Intanto bisogna arrivarci al derby", getta acqua sul fuoco degli entusiasmi il massimo dirigente della formazione argentana. L’altro spareggio playoff infatti vede di fronte il Molinella, che farà visita alla Fruges. All’andata fu una sfida giocata con il coltello tra i denti tra entrambe le contendenti, ci furono anche un paio di risse. Sarà una battaglia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?