Mauro Zironelli (Foto Fiocchi)
Mauro Zironelli (Foto Fiocchi)

Modena, 16 luglio 2019  - Via alla missione Serie C. Il nuovo Modena di Mauro Zironelli si è radunato questa mattina allo stadio Braglia e alle 18 sosterrà la prima sgambata al campo sportivo di San Damaso. Entusiasmo contagioso, presenti anche diversi tifosi gialloblù pronti ad accogliere capitan Perna e compagni. Sono 21 i giocatori convocati dal tecnico ex Mestre, una rosa ancora in costruzione ma condita dalle conferme di Ferrario, Perna, Rabiu, Duca e Spaviero.

Sorpresa Sodinha, arrivo last minute di grandissima qualita per il reparto offensivo. Fuori Simone Gozzi e Marco Sansovini, i due non rientrano nei piani di Zironelli che ha dato il via alla stagione così: “Ho dormito poco stanotte, mi succede sempre prima di un raduno. Sono contentissimo del lavoro svolto dalla società, ero al loro fianco e mi sono accorto delle difficoltà quotidiane Ai giocatori chiedo spirito di appartenenza e fame, li abbiamo scelti secondo queste caratteristiche. Sodinha? So che tipo è, lo conosco bene. Gli ho visto fare cose che nemmeno Baggio faceva. Dovrà lavorare più degli altri per entrare in condizione, è da tempo che non calca campi prestigiosi”. 

Ecco la rosa dei 21 gialloblù:  Portieri: Antonio Narciso, Riccardo Gagno e Francesco Pacini.  Difensori: Andrea Ingegneri, Armando Perna, Nicola Stefanelli, Mickael Varutti, Giovanni Zaro. Centrocampisti: Enrico Bearzotti, Andrea Boscolo Papo, Lorenzo De Grazia, Edoardo Duca, Gianluca Laurenti, Pietro Messori, Riliwan Mario Rabiu, Alessandro Mattioli. Attaccanti: Felipe Sodinha, Carlo Emanuele Ferrario, Simone Rossetti, Alberto Spagnoli, Tommaso Spaviero.