Il Modena ha vinto e convinto (foto Fiocchi)
Il Modena ha vinto e convinto (foto Fiocchi)

Modena, 31 marzo 2019 - Vincere senza troppa fatica prima del derby. Missione compiuta per il Modena, gara già in ghiaccio dopo 18 minuti grazie alle marcature di Pierluigi Baldazzi e Massimo Loviso. In classifica non è cambiato nulla, la Pergolettese ha vinto il derby con il Crema e rimane davanti con 6 punti. Ha vinto pure la Reggiana che insegue i gialli (-2)

Molte novità di formazione ad inizio partita, fra queste c’è Baldazzi, tante volte in tribuna nell’ultimo mese. Ed è proprio il calciatore imolese a sbloccarla con un missile che sorprende Anedda. Qualche minuto più tardi, una punizione non irresistibile di Loviso vale il 2-0 gialloblù. Il portiere ospite respinge la rovesciata di Ferretti evitando il 3-0.

Nel secondo tempo, ancora Loviso, stavolta il suo piazzato finisce sul palo. Sulla bordata di Messori, Anedda si salva ancora in corner. Tre punti nella prima frazione senza particolari problemi, Bollini ha tenuto a riposo il capo cannoniere del girone Ferrario, che in settimana si era allenato a scartamento ridotto. Meglio preservarlo per il derby.

Fra sette giorni al Mapei Stadium Reggiana e Modena una contro l’altra, in palio il secondo posto e la pole position nei playoff. La Regia insegue, i canarini proveranno a mettere la freccia.

Il prossimo turno: Calvina Sport – San Marino, Ciliverghe Mazzano – Axys Zola, Classe – Vigor Carpaneto, Crema – Mezzolara, Fanfulla – Oltrepovoghera, Fiorenzuola – Lentigione, Pavia – Pergolettese, Reggiana – Modena, Sasso Marconi – Adrense.

IL TABELLINO:

Modena 2 - Pavia 0

MODENA (4-3-3(: Piras, Ndoj, Gozzi, Perna, Zanoni,   Rabiu (5’st Messori), Loviso (35’st Calamai), Montella (38’st Spaviero); Sansovini (47’st Bellini), Ferretti, Baldazzi (11’st Duca).   A disp: Dieye, Bellini, Ferrario, Letizia. . All.: Bollini.

PAVIA (4-3-3): Anedda; Mannucci, Scannapieco, Rudi, Vernocchi (38’st Gazzotti); Maiorano (22’st Barwuah), Trajkovic (34’st Cavaliere), Selmi; Feola (1’st Guerrini), Franchini, Balla (41’st De Vincenzis). A disp.:  Ugazzo, Scognamiglio, Doria, Schingo. All.: Ramella

Arbitro: Marino Rinaldi di Messina
Assistenti: Armando Ongarato (Castelfranco Veneto) e Simone De Nardi (Castelfranco Veneto)
Marcatori: 16’pt Baldazzi, 18’  pt Loviso
Ammoniti: Rabiu Gozzi, Guerrini
Note. Giornata di sole, terreno in ottime  Recuperi 1’pt e 4’st.