Avanzano i pretendenti di Erlic. Monza e Atalanta sono interessate

Il difensore croato Martin Erlic, giocatore del Sassuolo in prestito in Germania, è ambito da Monza e Atalanta per rinforzare la difesa. Potrebbe lasciare il club neroverde, che ha la possibilità di riacquistarlo a un prezzo accessibile.

Avanzano i pretendenti di Erlic. Monza e Atalanta sono interessate

Avanzano i pretendenti di Erlic. Monza e Atalanta sono interessate

E’ uno tre euroneroverdi, nel senso che è uno dei pochi giocatori del Sassuolo impegnati in Germania, e pazienza se non ha ancora messo piede in campo. Sul difensore croato Martin Erlic le luci dei Euro2024 non si sono ancora accese, ma quelle del mercato sì. E sulle sue tracce ci sono estimatori tutt’altro che banali, ovvero Monza e Atalanta. A muoversi per primi, con l’entourage del giocatore, gli orobici che cercano rinforzi in difesa e, a stretto giro, ecco anche il Monza di Adriano Galliani. Classe 1998, carriera legata doppio filo con il Sassuolo – arrivò dalle giovanili del Parma fallito, nel 2015 – con il quale ha disputato, dopo essersi fatto le ossa tra Sudtirol e Spezia, 56 gare, Erlic è uno dei tanti giocatori che difficilmente seguirà il Sassuolo in B. Ha mercato importante, il centrale, che a gennaio era stato accostato ad un paio di club tedeschi, e a dispetto di una stagione non priva di difficoltà dentro la battutissima difesa del Sassuolo continua ad averlo. Che parta è più di un’eventualità, anche considerato che il Sassuolo, per riacquistarlo dallo Spezia, cui lo aveva ceduto con ‘recompra’, non pese più di 3 milioni di euro.