Felice anche Earvin Ngapeth: “Restare era il mio obiettivo” (Fiocchi)
Felice anche Earvin Ngapeth: “Restare era il mio obiettivo” (Fiocchi)

Modena, 22 marzo 2017 – Archiviata la sconfitta di domenica scorsa contro la Lube Civitanova nella gara -1 delle semifinali scudetto, per Modena Volley è anche tempo di pensare a quella che sarà la prossima stagione e la prima notizia ufficiale è quella del rinnovo di una delle colonne portanti della compagine gialloblù: Earvin Ngapeth.

Il forte francese ha prolungato il contratto già in essere fino al 2020, segnale di come la società gialloblù voglia far diventare Ngapeth sempre più al centro di un progetto che nelle ultime due stagioni ha portato Modena a conquistare tutti i principali titoli nazionali.

Grande soddisfazione da parte del presidente Catia Pedrini: «Nello sport, come nella vita, a parlare sono i fatti: annunciare che Modena Volley e Earvin Ngapeth continueranno il loro percorso insieme sino al 2020 è un segnale forte, chiaro, importante, un segnale che sono orgogliosa di dare a tutti coloro che hanno creduto e credono nel nostro grande progetto».

Anche il giocatore francese, il cui contratto sarebbe scadute al termine della prossima stagione, ha voluto commentare questa notizia: «Ho sempre detto che Modena e questa società sono diventati una parte fondamentale della mia vita – spiega – restare qui nei prossimi anni era il mio obiettivo, ringrazio il presidente che ha sempre creduto in me e ha reso possibile un sogno che si avvera, darò tutto me stesso per ripagare questa enorme fiducia».