In arrivo le cartoline del colle San Bartolo

Pesaro, 8 giugno 2018 - Per il San Bartolo e dunque sul San Bartolo. Oggi alle 18,30 a Fiorenzuola di Focara, nella sede dell’ex Palazzo comunale, cerimonia di presentazione della nuova iniziativa del Carlino per tutti i suoi lettori: “Il colle da salvare: San Bartolo - 12 imperdibili schede da collezionare”, in edicola da questa domenica.

Si tratta di una dozzina di suggestive immagini del secondo dopoguerra dei paesaggi e dei personaggi del colle che si eleva fra Pesaro e Gabicce, gentilmente messe a disposizione del giornale, con la solita sensibilità e cortesia, dal collezionista pesarese Paolo Stroppa Nobili e dall’Archivio del Quartiere San Bartolo con la perfetta collaborazione di Massimo D’Angeli e di Jolanda Filippini.

A salire in cima al colle saranno questa sera amministratori e autorità, fra gli altri graditi ospiti ci saranno il presidente della Banca di credito cooperativo di Gradara Fausto Caldari e Gilberto Tinti del Gruppo Hera, entrambi sostenitori fondamentali dell’iniziativa. Presenza particolare sarà anche quella del poeta pesarese Gianni D’Elia che ha fatto omaggio della sua composizione “Braci del San Bartolo” i cui versi si pongono come copertina ed emblema della raccolta.

Da domenica i lettori troveranno in edicola, assieme alla copia del Carlino, la cartella-contenitore e poi dal 12 al 29 giugno, per tre settimane, con cadenza martedì-mercoledì-giovedì-venerdì, le 12 immagini da raccogliere e da collezionare. E’ storia.