Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Accusa un malore mentre guida Finisce nel fosso e si riprende

E’ finito in auto fuori strada, ribaltandosi nel canale con alcuni centimetri d’acqua sul fondo (nella foto). E’ accaduto verso le 13 di ieri nella zona industriale di Luzzara. In strada Tomba, un cinquantenne residente a Codisotto di Luzzara è finito nel fossato con la sua Renault Clio, probabilmente per un malore improvviso, che avrebbe fatto perdere i sensi al conducente, per alcuni istanti.

"Quando l’auto si è ribaltata, a contatto con l’acqua del fossato, si è ripreso, accorgendosi di quanto accaduto", ha raccontato un familiare dell’automobilista, dopo aver parlato con il ferito.

Pochi minuti dopo sul posto sono arrivati i soccorsi con l’ambulanza della Croce rossa e il personale dell’automedica di Guastalla. Dopo le prime cure, il cinquantenne ferito è stato caricato a bordo dell’ambulanza e trasferito al Santa Maria Nuova di Reggio, per svolgere accertamenti specialistici. L’altra sera altro incidente a San Bernardino di Novellara, all’altezza di Strada Riviera, con uno scontro tra un autocarro e un pulmino. Sei le persone coinvolte, con due feriti – di 43 e 74 anni – in modo non grave.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?