Quotidiano Nazionale logo
23 apr 2022

Capriolo cade nel canale e annega

Dopo alcuni interventi che, nei giorni scorsi, avevano permesso di soccorrere e salvare dei caprioli finiti in acqua, ieri i vigili del fuoco di Guastalla non hanno potuto fare altro che recuperare la carcassa di un animale, probabilmente annegato nel Canale Irriguo Principale, in un tratto in territorio di Luzzara, in via Buca Bertona, non distante dalla frazione di Tagliata, al confine con Guastalla. Spesso i caprioli finiscono nel canale, riuscendo a risalire da soli o soccorsi dai vigili del fuoco. Ieri la carcassa è stata recuperata insieme alla polizia locale, probabilmente a diversi giorni dal decesso dell’animale. Sono stati dei cittadini a segnalare la presenza del corpo nelle acque del canale di bonifica, in cui potrebbe essere finito nella zona di San Giacomo, dove questi animali risultano essere numerosi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?