Nuova operazione antidroga a Correggio. Denunciato un 19enne del luogo, notato avvicinarsi in bici a tre minorenni, in un parco pubblico. Sono intervenuti i carabinieri, scoprendo che il giovane nel suo borsello aveva una decina di grammi di hashish suddivisa in sei dosi. E’ stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Era stato notato con fare sospetto in un parco pubblico alle spalle di una scuola correggese. Il 19enne continuava a guardarsi attorno, come per controllare l’eventuale transito di forze dell’ordine. E questo ha indotto i carabinieri a intervenire per un controllo. Il giovane ha cercato di allontanarsi, ma è stato raggiunto e fermato. Poi il controllo del borsello che aveva con sé, che ha portato al rinvenimento e al sequestro dell’hashish. La giornata del 19enne è proseguita in caserma, dove è stata formalizzata la denuncia.