La rassegna ’Alberi in cammino’ domani sbarca a Quattro Castella, nel penultimo di 5 percorsi dedicati alla scoperta e alla conoscenza degli alberi secolari dell’Emilia, attraverso la poesia, la danza, la musica e il contatto con la natura. Nello specifico caso si raggiungerà la quercia secolare di Quattro Castella, passando attraverso la corte degli ulivi, terra peraltro in cui sono ancora visibili gli avvallamenti dovuti ai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, che però hanno risparmiato alcuni storici alberi. La passeggiata si mescolerà a performance con i testi di Tasso, Hesse, Shakespeare, oltre alle liriche di Mariangela Gualtieri recitati da Gabriele Parrillo e il violoncello della musicista Daniela Savoldi e il danzatore Mauro Vizioli.

L’evento si svolge dalle 17 alle 19,30. Tutti gli appuntamenti sono su prenotazione (solo sul sito), fino a un massimo di 100 posti. Non ci saranno sedute o strutture fisse, quindi il pubblico è invitato a portarsi teli o cuscini. Domenica invece si chiude con la quercia secolare di Rondinara (Scandiano).