L'incendio a Forche di Puianello
L'incendio a Forche di Puianello

Quattro Castella (Reggio Emilia), 1 agosto 2020 - E’ stato un sabato impegnativo per i vigili del fuoco, che hanno dovuto domare diversi incendi di sterpaglie o di zone boschive. A Quattro Castella, in località Forche di Puianello, nella prima serata sono interventi i vigili del fuoco e la polizia locale non solo per domare un vasto incendio che era divampato sul fianco di una collinetta, ma anche per soccorrere un pensionato di 76 anni rimasto seriamente intossicato in via Grandi, pare nel tentativo di domare le fiamme che erano divampate in quella zona.

E’ rimasto circondato dal rogo senza riuscire a evitare l’intossicazione. E’ stato raggiunto da ambulanza e automedica per essere portato al Santa Maria Nuova di Reggio. Da chiarire se era stato lo stesso pensionato ad accedere il fuoco o se ha tentato di spegnere le fiamme divampate per cause indipendenti dalla sua volontà. Sul posto anche i carabinieri. Nel pomeriggio altro intervento per domare un vasto incendio nel greto dell’Enza, tra Montecchio e Montechiarugolo, con diverse squadre del 115 impegnate sul posto.