Incidente in A1, la merce riversata sulle corsie
Incidente in A1, la merce riversata sulle corsie

Reggio Emilia, 21 ottobre 2020 - Il 21 ottobre degli automobilisti è cominciato con due incidenti in A1 (foto), a distanza di pochi chilometri. Due le persone ferite. Poco dopo le 7.30 è stato riaperto il tratto dell'autostrada Milano Napoli tra Terre di Canossa e Reggio Emilia in direzione Bologna.

Doppio schianto

I notevoli disagi al traffico provocati sulla corsia sud dell’Autosole, tra Terre di Canossa e il casello di Reggio, sono stati provocati dal ribaltamento di tre mezzi pesanti. Un primo incidente ha riguardato il ribaltamento di un camion.

Mentre ancora si stava soccorrendo l’autista, a breve distanza si è verificato un tamponamento tra mezzi pesanti, con uno dei conducenti incastrato tra le lamiere e liberato dall’intervento dei vigili del fuoco, arrivati dalla caserma di Reggio e dal distaccamento di Sant’Ilario, insieme all’autogrù. Un altro camionista è invece uscito da solo dalla cabina del suo mezzo pesante. La presenza dei camion in carreggiata, oltre a buona parte del materiale trasportato che si è riversato sulle corsie, ha bloccato il traffico, con evidenti disagi per diverse ore. Rilievi eseguiti dalla polizia stradale.

Il traffico sulla A1

Gli incidenti hanno provocato disagi per il traffico con code in direzione Bologna. Traffico intenso pure sulla via Emilia, su cui si è riversato il traffico proveniente dall’autostrada del Sole

Per gli utenti provenienti da Milano e diretti verso Bologna si consiglia l’uscita di Terre di Canossa, proseguire lungo la SS9 Via Emilia in direzione di Bologna e rientrare in a A1 a Reggio Emilia.