Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Ligabue scalda i fans con un nuovo singolo

“Non cambierei questa vita con nessun’altra“ è uscito la scorsa notte . Sarà presentato al maxi concerto in programma il 4 giugno all’Rcf Arena

gloria annovi
Cronaca
Luciano Ligabue, si esibirà all’Rcf Arena il 4 di giugno
Luciano Ligabue, si esibirà all’Rcf Arena il 4 di giugno
Luciano Ligabue, si esibirà all’Rcf Arena il 4 di giugno

di Gloria Annovi

Pare proprio che i festeggiamenti per i "30anni in un -nuovo-giorno" di Luciano Ligabue siano già iniziati. Forse un po’ per scaramanzia e un po’ perché le sorprese, come tali, vanno godute con stupore e imprevedibilità, solo ieri sera il Liga ha fatto sapere (tramite i suoi canali social) che alla mezzanotte del 3 maggio sarebbe uscito un nuovo singolo, a concentrare nuove aspettative e suspance verso il prossimo maxi evento del 4 giugno.

"Non cambierei questa vita con nessun’altra" (Warner Music), la nuova canzone inedita del rocker che verrà presentata live proprio alla nuova RCF Arena e anticipata dall’uscita di un video, diretto da Luciano Ligabue e Riccardo Guarneri: "Ho scritto questo singolo-ha fatto sapere ieri Liga ai microfoni di RTL 102.5, partner dell’evento- dopo aver scritto il mio ultimo libro e devo assolutamente cantarlo a Campovolo. Ma non voglio farlo da solo…" ironizza il Liga spronando il suo pubblico ad impararla a memoria per cantarla, tra meno di un mese, sul palco della nostra città.

Un singolo pieno di gratitudine verso le fortune ricevute dalla vita, in primis quella di una famiglia unita e felice, di cui parla a ruota libera anche nelle pagine di "Una storia" (Mondadori) autobiografia fresca di stampa, che verrà presentata oggi all’OGR di Torino in collaborazione col Salone del Libro. Da fan del Liga sono rimasta un pò stupefatta dalla scelta di non uscire allo scoperto con libro o singolo in una data che contemplasse il numero 7, una sorta di talismano e numero del destino per il musicista. Ma la verità è che quel numero (che appare anche sull’omonima copertina del 13esimo album) si compone unendo le date del 3 e 4 maggio, in cui ha scelto di pubblicare, a ruota, autobiografia e singolo.

Ottocento sono invece i concerti che si contano nei 32 anni di carriera del cantautore. E se ancora è top secret la scaletta e line-up di Campovolo (dove prevediamo tanti super ospiti), ieri abbiamo appreso che dopo 9 anni di assenza all’Arena di Verona, Luciano Ligabue tornerà a calcare il palco veneto per ben 5 serate: 27, 29 e 30 settembre – a cui si aggiungono, a grande richiesta, le date del 1 e il 3 ottobre.

Ma prima di allora, i primi a sentirlo cantare su di un palco dopo 2 anni di stop forzato, saranno i possessori dei biglietti del tour europeo posticipato, a cui è stata data l’occasione di vederlo live anche il 2 giugno a Campovolo (data extra), dove si testeranno suoni ed acustica di RCF Arena, moderno anfiteatro a cielo aperto a forma ovoidale, progettato per garantire la migliore visibilità e acustica a tutto il pubblico presente.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?