Quotidiano Nazionale logo
3 mag 2022

Oltre 9500 quarte dosi

Sono 8.215 gli over80 e 1.354 i 60-79enni fragili vaccinati quattro volte nella nostra provincia

Superano di poco quota 9.500 i reggiani, a oggi, vaccinati con quarta dose. I dati sono stati rilasciati ieri dalla Regione, con l’aggiornamento per ciascuna provincia: nel Reggiano sono per l’esattezza 8.215 gli over80 vaccinati quattro volte, cui si aggiungono 1.354 persone tra i 60 e i 79 anni che presentano delle fragilità e hanno quindi accesso a un’ulteriore somministrazione del vaccino contro il Covid. I dati sono aggiornati dal 12 aprile a oggi: sull’intero territorio regionale a fare la quarta dose sono state 47.768 persone.

Allargando il campo a tutta la popolazione emiliano-romagnola con più di dodici anni d’età, al momento il 94,3% risulta vaccinato con ciclo completo.

Nello stesso documento vengono riportati anche i dati sull’andamento dell’epidemia: nella nostra provincia purtroppo è stato registrato un altro decesso legato al virus. La vittima, un uomo di 91 anni, era residente a Boretto.

Sono poi 369 i nuovi casi emersi nel territorio reggiano, mentre il numero di persone ricoverate in terapia intensiva rimane al momento stabile a 5. La provincia di Reggio è stata, ieri, la terza per aumento giornaliero di casi: a precederla c’era Modena, con 405 nuovi contagi, e poi Bologna (+563).

Prendendo l’intero territorio regionale invece, i casi segnalati sono stati 2.540 in più rispetto a due giorni fa.

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 30 (+1 rispetto a domenica, pari al +3,4%), l’età media è di 65,8 anni.

Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.393 (+44 rispetto a domenica, +3,3%), l’età media è di 76,2 anni. Le persone complessivamente guarite nella nostra regione sono 6.163 in più rispetto a due giorni fa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?