Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Recuperato in tribunale uno sciame di api

Catturato in tribunale. Questa volta parliamo di un prezioso sciame di api, che ieri pomeriggio è volato nel cortile per poi appoggiarsi su una parete esterna che, per chi entra, si trova a destra. L’insolito avvistamento ha creato un filo di apprensione ma soprattutto curiosità. "Sembrava una nuvoletta. Le api giravano tutte in circolo, poi sono andate verso l’alto", racconta una testimone. È stato dato l’allarme ai vigili del fuoco, accorsi alle 15.40 con l’autoscala. Sul braccio mobile è salito un apicoltore, col volto protetto da una retina e una cassetta: in un attimo ha recuperato le api, che si erano fermate all’altezza di tre metri. Alla nascita di una nuova regina, la vecchia lascia il nido con un gruppo di fedelissime e vola via per fondare una nuova colonia: ora sarà messa al sicuro in un’arnia dove potrà crescere e produrre miele. al.cod.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?