Tre classi in "quarantena" all’istituto superiore Carrara di Guastalla. Si tratta di un provvedimento che si rende necessario dopo che un docente della scuola della Bassa è risultato positivo al Covid. L’insegnante è in isolamento domiciliare ma in buone condizioni generali di salute. Gli studenti di tre classi dello stesso istituto vengono sottoposti in questi giorni al tampone per verificare l’eventuale positività al contagio. Nel frattempo restano a seguire le lezioni a domicilio, via web. "Mano a mano che arrivano i risultati – conferma il dirigente scolastico Gianluca Verrucci – in caso di esito negativo al Covid gli studenti possono rientrare subito in classe, a seguire le lezioni in presenza. Al momento sono tre le classi interessate, ma non registriamo per ora contagi, in attesa di completare le operazioni di verifica in tutti gli studenti, tra i quali non risultano emersi sintomi sospetti". Nell’arco di pochissimi giorni, una volta ottenuti tutti gli esiti dei tamponi, la situazione dovrebbe regolarizzarsi.