Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

"Troppi infortuni in questa azienda, ora bisogna intervenire"

Assemblea sindacale e incontro con i vertici alla Rubiera Special Steel

Si sono riuniti in assemblea, dopo gli ultimi infortuni avvenuti nei giorni scorsi, i lavoratori dello stabilimento siderurgico ‘Rubiera Special Steel’ (ex Acciaieria di Rubiera) di Salvaterra.

"La scorsa settimana – spiega Giorgio Uriti, segretario Fim-Cisl Emilia Centrale – due operai sono rimasti gravemente feriti in due differenti infortuni. Precedentemente, sempre alla ‘Rubiera Special Steel’, si erano registrati altri due episodi per un totale di quattro infortuni nell’ultimo periodo.

Ieri abbiamo quindi incontrato i lavoratori per discutere di quanto accaduto assieme alle organizzazioni sindacali e Rsu". Tra i temi affrontati la prevenzione, salute e sicurezza. Finita l’assemblea è anche intervenuta l’azienda mettendosi a disposizione sulle tematiche affrontate. Uriti riferisce che le organizzazioni sindacali "hanno poi incontrato l’azienda e abbiamo deciso di instaurare un percorso che prevede un piano di monitoraggio su salute, prevenzione e sicurezza che si riunirà nei prossimi giorni e almeno una volta alla settimana.

L’azienda inoltre si è resa disponibile a valutare assunzioni di alcuni lavoratori. Partirà pure un piano di formazione e prevenzione per ogni singola postazione lavorativa. In questo momento esprimiamo la nostra vicinanza agli operai feriti e speriamo nella loro pronta guarigione".

m. b.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?