Una foto di squadra della Correggese
Una foto di squadra della Correggese

Savignano sul Rubicone, 5 gennaio 2020 – La Correggese inaugura il nuovo anno con un 3-0 sul campo della Savignanese, utile per riscattare il ko prenatalizio col Fiorenzuola e rientrare immediatamente in zona playoff. La squadra di Serpini è meno brillante rispetto al solito, faticando sul pressing a tutto campo dei romagnoli, ma cresce col passare dei minuti e, soprattutto, è estremamente cinica nel trasformare in rete le occasioni che le si presentano. E’ il minuto 34 quando Saporetti ispira Messori, che salta il portiere ma è troppo defilato sulla fascia per concludere a rete: vede con la coda dell’occhio Franchini e lo serve, col numero 9 che insacca con una precisa conclusione di sinistro che non lascia scampo a Pazzini. Ad inizio ripresa l’uno-due che chiude i conti: al 53’ Carrasco mette a sedere anche il già citato Pazzini e raddoppia, poi è il solito Saporetti a chiudere definitivamente i conti su bella verticalizzazione di Mandelli. Col risultato in ghiaccio, c’è ancora il tempo per un paio di emozioni: Franchini fallisce il possibile poker, poi dall’altra parte è Sorzi a respingere un penalty di Longobardi, che prova ad attendere fino all’ultimo il tuffo dell’estremo difensore bianco-rosso ma non riesce a batterlo. “La prima partita dopo la sosta è sempre insidiosa, quindi sono molto soddisfatto per questa vittoria che ci permette di ripartire nel migliore dei modi” spiega mister Serpini, che aggiunge: Rispetto alle ultime uscite siamo stati meno brillanti dal punto di vista del gioco, ma molto più concreti, riuscendo a realizzare ben tre reti. Onore ai nostri avversari, che non meritavano un passivo del genere”.

Il tabellino

SAVIGNANESE-CORREGGESE 0-3
SAVIGNANESE:
Pazzini, Gabrielli (24’ st Rossi), Brighi, Longobardi, Peluso (34’ st Tamagnini), Jassey, Cristiani, Giacobbi (35’ Miori), Spighi (21’ st Manuzzi F.), Manuzzi R. (38’ st Guidi), Turci. A disp. Mordenti, Cola, Lombardi, Scarponi. All. Farneti.
CORREGGESE: Sorzi, Ghizzardi (21’ st Fiorini), Calanca (41’ st Fattori), Valeriani, Mandelli, Casini, Carrasco (38’ st Davoli), Landi, Franchini (24’ st Sarzi Maddidini), Saporetti (44’ st Sapucci), Messori. A disp. Rossi, Galli, Riccò, Barbieri. All. Serpini.
Arbitro: Gigliotti di Cosenza.
Reti: 34’ Franchini; 8’ st Carrasco, 12’ st Saporetti.
Note: ammoniti Jassey, Peluso, Valeriani, Ghizzardi e Calanca. Recupero 1’, 4’.