Rimini, 18 settembre 2016 - Due gol nel primo tempo e due nella ripresa. Così il Rimini ha vinto la sua prima gara casalinga senza lasciare scampo ai vicini di casa del Bellaria (4-0). Troppa la differenza tecnica tra le due squadre e il film della partita fa il resto.

Biancorossi avanti dopo appena otto minuti su rigore e biancazzurri subito in dieci uomini. Buonaventura dal dischetto la sblocca, poi al raddoppio nel primo tempo ci pensa Cola di testa. Nella ripresa il conto lo chiudono Buonaventura (doppietta per lui) e Cicarevic.