Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
24 giu 2022

Il borgo si anima con una boccata d’arte

Il programma degli eventi a Montegridolfo: domani la presentazione della mostra di Diana Policarpo, poi concerti al castello

24 giu 2022
Diana Policarpo ha creato il progetto Hyperbolic Dream
Diana Policarpo ha creato il progetto Hyperbolic Dream
Diana Policarpo ha creato il progetto Hyperbolic Dream
Diana Policarpo ha creato il progetto Hyperbolic Dream
Diana Policarpo ha creato il progetto Hyperbolic Dream
Diana Policarpo ha creato il progetto Hyperbolic Dream

La bellezza di un luogo, le sue suggestioni, la poesia della musica e dell’arte. A Montegridolfo entra nel vivo ‘Un’estate con il cuore’, il ricco programma di eventi, da giugno a settembre, realizzato dall’assessorato alla Cultura con la volontà di promuovere sempre di più questa perla della Valconca. "Il nostro è un Comune piccolo, ma ambizioso nel volere far conoscere sempre di più il territorio – spiega il sindaco Lorenzo Grilli – A Montegridolfo abbiamo tante eccellenze e ci piace intercettare artisti di caratura internazionale".

Gli eventi inaugurano domani con un doppio appuntamento. Alle 16.30, nella cornice di piazza Matteotti, la presentazione del progetto Hyperbolic Dream, creato dall’artista portoghese Diana Policarpo, in mostra fino al 18 settembre. L’esposizione rientra nel progetto d’arte contemporanea Una Boccata d’Arte, promosso da Fondazione Elpis, che valorizza l’incontro tra arte e patrimonio storico, artistico e paesaggistico. Venti borghi, uno per ogni regione, diventano teatro di 20 interventi realizzati da altrettanti creativi. Quest’anno per l’Emilia Romagna è stato scelto il castello di Montegridolfo, dove Diana Policarpo ha trascorso un periodo di residenza che ha portato alla creazione di un’opera che si divide tra un’installazione e una camminata a cui l’artista invita a partecipare. L’installazione si presenta come una sorta di portale, ispirato dall’identità del luogo, e che verrà posto all’entrata del castello; la seconda parte dell’opera si sviluppa attraverso un itinerario con partenza, alle 17 circa, dalla piazza principale del castello (con ritorno in navetta) durante la quale Diana Policarpo introdurrà tre proposte meditative.

Nel programma estivo spazio anche alla terza edizione del Festival musicale Concerti al Castello che prende il via domani, alle 21 a Palazzo Viviani, con il Blumen Trio, formato dal pianista e compositore riminese Davide Tura, Claudia Lapolla al violino, Veronica Conti al violoncello. L’arte ha un ruolo di primo piano nell’estate di Montegridolfo, infatti a fine mese si avvia il ‘cantiere scuola’ per il restauro dell’affresco rinascimentale della Chiesa di San Rocco, in collaborazione con l’università di Bologna e ci sarà la possibilità di assistere ai lavori.

Lina Colasanto

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?