Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 giu 2022

"Migliaia di consumatori senza diritti e tutele"

Dopo quindici anni Augusto Gatti lascia la presidenza dell’Asdico rimproverando la politica: "Serve una legge"

17 giu 2022
Augusto Gatti passa il testimone al nuovo presidente di Asdico, Mirco Battazza
Augusto Gatti passa il testimone al nuovo presidente di Asdico, Mirco Battazza
Augusto Gatti passa il testimone al nuovo presidente di Asdico, Mirco Battazza
Augusto Gatti passa il testimone al nuovo presidente di Asdico, Mirco Battazza
Augusto Gatti passa il testimone al nuovo presidente di Asdico, Mirco Battazza
Augusto Gatti passa il testimone al nuovo presidente di Asdico, Mirco Battazza

Dopo quindici anni Augusto Gatti lascia la guida dell’Asdico, l’associazione sammarinese difesa consumatori. Con un forte rammarico: la mancata promulgazione della tanto attesa legge sul consumo. Al suo posto è stato eletto presidente Mirco Battazza. Il cambio al vertice è avvenuto durante l’assemblea dei soci di lunedì scorso. "Questi 15 anni di presidenza – dice Gatti – sono stati un’esperienza entusiasmante. Fin dall’inizio ho cercato insieme ai colleghi dell’associazione di dare risposte concrete ai cittadini, ma purtroppo in molte occasioni mi sono dovuto rendere conto che a San Marino senza una moderna e completa legge sul consumo si poteva fare ben poco". Gatti parla di "lacuna gravissima" e chiama in causa ritardi e rinvii delle forze politiche. "E’ dal lontano 2009 che mi sto battendo affinché sia introdotta anche nella nostra Repubblica una legge a tutela degli utenti e dei consumatori. Nel 2005 è stata approvata una legge quadro e da allora sono state ben tre le versioni di legge al consumo pronte per l’iter consiliare. Ma i vari governi e Consigli grandi e generali che si sono succeduti non hanno mai completato il percorso normativo. Siamo di fronte a una lacuna gravissima, inaccettabile, che lascia migliaia di consumatori sammarinesi e non senza un chiaro e definito quadro di diritti e tutele".

L’ex presidente dell’Asdico non nasconde la delusione: "Mi ero ripromesso di non lasciare la presidenza senza aver prima raggiunto il traguardo di dotare la nostra Repubblica di una moderna legge sul consumo in grado di sostenere l’attività delle associazioni consumatori contro abusi e soprusi, ma dopo quindici anni credo sia arrivato davvero il momento passare il testimone, anche perché già da qualche tempo ho assunto un alto incarico militare e non ritengo opportuno abbinare le due cose".

Gatti rivolge infine un "grande ringraziamento a tutti coloro che in questi anni hanno collaborato con me. Un grazie particolare va alla Cdls che ha promosso l’associazione sammarinese difesa consumatori e che non ha mai fatto mancare il suo supporto. Un augurio particolare e un grande in bocca al lupo al mio successore".

Da parte del neo presidente Battazza un ringraziamento e un auspicio: "E’ con grande piacere e una forte motivazione che assumo la presidenza. Desidero ringraziare Gatti per l’immenso impegno, professionalità e concretezza dimostrate in questi quindici anni di presidenza. Auspico che, sin da subito, si possa dare impulso alla legge sul consumo che dovrà prevedere tutti gli strumenti normativi più avanzati e a tutela dei consumatori ed utenti nonché gli strumenti che consentano alle Assoconsumatori di essere sempre più autonome ed autorevoli".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?