Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
12 mag 2022

La città si tinge di colore per la ‘White Night’

Fino a domenica continua il cartellone di ‘Art City’, con tanti eventi sotto le Torri. E sabato mostre e musei propongono orari e attività extra

12 mag 2022

Gli eventi per la settimana di Arte Fiera sono così tanti che si fanno fatica a contare. E valicano i confini del quartiere fieristico per invadere tutta la città, culminando nella grande serata di sabato con la White Night di Art City, la kermesse itinerante che spalleggia quella madre nei padiglioni di via Michelino, coordinata dall’Area Arte Moderna e Contemporanea dell’Istituzione Bologna Musei sotto la direzione artistica di Lorenzo Balbi.

ART CITY 2022

La decima edizione è iniziatalo scorso sabato e proseguirà fino a questa domenica. Art City è il progetto di alleanza culturale nato dalla collaborazione tra Comune e BolognaFiere per affiancare con mostre, eventi e iniziative speciali l’annuale svolgimento di Arte Fiera e proporre un’originale esplorazione di musei e luoghi d’arte in città.

Il nucleo principale è costituito da un Main program, articolato in uno Special project e in una serie di progetti curatoriali, che spaziano tra le più diverse pratiche artistiche contemporanee. Il calendario include inoltre le proposte di musei, fondazioni, spazi istituzionali, Associazione Gallerie Bologna - Confcommercio Ascom Bologna, spazi espositivi e gallerie indipendenti della città. L’evento speciale è a firma di Tino Sehgal, uno degli artisti più radicali che siano emersi negli ultimi anni (Leone d’Oro all’Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia nel 2013), che in piazza Maggiore dà vita a una performance con 45 ballerini che trascineranno i presenti in un turbinio di emozioni. Ci sono poi nove Main project per altrettanti artisti: Benni Bosetto, Kipras Dubauskas, Mattia Pajè ed Emilia Tapprest sono affiancati a nomi più consolidati come Andreas Angelidakis, Giulia Niccolai - unica artista non vivente - e Italo Zuffi, fino a nomi internazionali come Carlos Garaicoa e Pedro Neves Marques.

LA ‘WHITE NIGHT’

Per gli appassionati d’arte che desiderano diversificare il proprio percorso in una miriade di proposte e spazi e concentrarlo la sera di sabato, torna Art City White Night, l’invasione pacifica dell’arte contemporanea in città, con mostre, performance, eventi in spazi pubblici, privati e commerciali. La White Night è realizzata da BolognaFiere nell’ambito di Art City Bologna 2022 e in collaborazione con gli operatori commerciali e culturali bolognesi.

LE INFO UTILI

Per garantire la partecipazione in totale sicurezza di operatori e visitatori, il ritorno alla condivisione in presenza dell’arte e della cultura si svolge nel rispetto delle norme di sicurezza e dei protocolli di tutela della salute in vigore nel periodo di svolgimento della rassegna. Nell’ottica di favorire l’accessibilità, rimane confermata la gratuità di accesso per tutti gli eventi inclusi nel Main program.

Per informazioni aggiornate sulle modalità di ingresso alle sedi espositive è sempre consigliata la preventiva consultazione del sito artcity.bologna.it.

Francesco Moroni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?