Apicoltori bando
Apicoltori bando

Venezia, 2 luglio 2021 - Sarà pubblicato venerdì 9 luglio, sul Bur regionale, il bando a favore dell'apicoltura in Veneto per complessivi 230 mila euro di finanziamento, per sostenere e promuovere la produzione e la commercializzazione dei prodotti. "Il sostegno regionale si sostanzia in un contributo a favore di imprenditori singoli ma anche di associazioni e organizzazione di apicoltori, per finanziare l'acquisto di api regine e famiglie, l'acquisto o la ristrutturazione di ambienti per sale di smielatura, sia private sia collettive, i macchinari per le operazioni di smielatura e lavorazione della cera, così come il materiale per esercitare il nomadismo", spiega l'assessore all'Agricoltura della Regione del Veneto, Federico Caner. La gestione tecnica, amministrativa e di erogazione dei contributi, è affidata all'Agenzia Veneta per i Pagamenti (AVEPA). 

«Si tratta di un aiuto concreto per sostenere l'attività dei nostri apicoltori - continua l'assessore - e contribuire alla salvaguardia degli insetti impollinatori, ai quali viene riconosciuto un ruolo strategico all'interno dell'ecosistema agricolo. È anche per questo motivo che come Regione sosteniamo tutta una serie di iniziative, come il progetto delle arnie elettroniche, pensate proprio per monitorare sia le condizioni ambientali in cui le arnie stesse vengono collocate, sia le condizioni di salute delle colonie di api. L'obbiettivo è la tutela di questo prezioso insetto e la salvaguardia di un'attività che conta in Veneto circa 75 mila alveari e una produzione di circa 1.500 tonnellate di miele». Le domande di contributo potranno essere presentate a partire dal 9 luglio fino al 7 settembre 2021, utilizzando l'apposita modulistica, disponibile sul sito internet di Avepa.