Ancona, 12 agosto 2017 - Si sono schiantati contro un muro a bordo del loro caravan, forse per un guasto, e sono rimasti gravamente feriti. È quanto accaduto a una famiglia originaria della provincia di Ancona che si trova in vacanza in Sicilia, a Giarre, nel catanese. Marito, moglie e figlio, rispettivamente di 34, 36 e sei anni e mezzo, stavano percorrendo le strade di Giarre, quando con il loro mezzo sono andati a sbattere contro un muro stradale. Il caravan, a causa del violentissimo impatto, è andato completamente distrutto, mentre i tre sono stati soccorsi dal 118 e ricoverati nel Trauma Center dell'ospedale Cannizzaro di Catania.

L'uomo, trasferito in elicottero, è in codice rosso; mentre la donna e il bambino, condotti nel nosocomio con ambulanze, sono con codice giallo. Politraumatizzati sono stati sottoposti a visite ed esami strumentali per valutare l'entità delle lesioni: per l'uomo e la donna rilevate prevalentemente fratture agli arti. Tutti e tre i pazienti, riferisce una fonte dell'ospedale Cannizzaro di Catania, sono comunque coscienti e nessuno di loro è in pericolo di vita.