Fermo, 11 aprile 2017 – Giovedì 13 aprile potrebbe essere il grande giorno della promozione in Lega Pro della Fermana. Alle 20.30 lo stadio Recchioni ospita la partita contro il Romagna Centro, un appuntamento storico per il calcio cittadino vista la posta in palio. Lo sa bene il sindaco Paolo Calcinaro, tifosissimo gialloblù, che chiama a raccolta i tifosi.

Se nel pomeriggio il Matelica, secondo in classifica, dovesse vincere contro la Vis, i canarini avrebbero bisogno di un successo per garantirsi il salto di categoria. In caso di pareggio o sconfitta dei rivali, invece, il matematico passaggio in Lega Pro sarebbe suggellato addirittura prima della sfida in notturna, che quindi diventerebbe una splendida occasione per festeggiare.

Vale comunque la pena di esserci, quindi. “La serata di giovedì – dichiara il sindaco Paolo Calcinaro – sarà molto importante per lo sport fermano, è importante far vedere come la città sia capace di stringersi attorno alla Fermana, che ha fatto veramente una grandissima impresa riportando il nome di Fermo sui palcoscenici che contano”.

“Quindi – raccomanda - un invito forte a tutti ad essere presenti a questa serata di festa che veramente aspettavamo da tempo, perché l’addio al mondo del professionismo risale al 2006: tutti allo stadio per essere vicini alla squadra”.

E l’Assessore allo sport, Alberto Scarfini, aggiunge: “Mi sento di rivolgere un altro caloroso invito a tutte le entità cittadine, scuole, associazioni, società, contrade, centri sociali ad essere numerosi ed a far sentire il proprio calore e la propria partecipazione a questo nuovo, grande evento di sport”.