Fermo, 19 settembre 2017 – “Trasparenza e democrazia sono indigeste a questa maggioranza”. Usa parole forti ‘ Io scelgo Fermo’ per tornare ad attaccare il sindaco Paolo Calcinaro. Stavolta l’oggetto dell’invettiva è il parcheggio del complesso immobiliare dell’ area Vallesi.

Alcuni consiglieri avevano chiesto con un ordine del giorno l’annullamento della delibera di Giunta 196 del 4 luglio, poiché metteva nero su bianco un’operazione considerata “insostenibile”. “Il sindaco Calcinaro – recita una nota di ‘Io Scelgo Fermo’ -, anziché cogliere l’occasione di riferire in Consiglio, ha pensato bene di contattare telefonicamente i singoli firmatari, tranne i nostri consiglieri ovviamente, rimproverando bruscamente l’iniziativa della proposta e pretendendo l’immediato ritiro dell’ordine del giorno”.

Una ricostruzione, quella dei consiglieri di minoranza, che dimostrerebbe “insicurezza e timore”. La replica del primo cittadino, è facile immaginare, non si farà attendere.