Ferrara, 2 dicembre 2017 - Il sindaco Tiziano Tagliani ha trasformato ‘l’imboscata’ della Lega Nord, nel suo ufficio questa mattina, in un dibattito utile alla pubblica informazioni sul caso Palaspecchi. Entro il 23 dicembre, quindi, se la società Ferrara 2007 non avrà completato la bonifica dell’edificio provvederà il Comune. Allo stesso tempo Tagliani ha assicurato che partirebbe, nel caso, denuncia penale al legale rappresentante della società e l’azione per il risarcimento di quanto speso – si parla di diverse centinaia di migliaia di euro – per bonificare la struttura.