Comacchio (Ferrara), 10 agosto 2017 - "Prima della maturità c’è chi studia, chi si dispera, chi gioca a calcio e chi trascorre una notte d’amore con la fidanzata". Storie diverse, ispirate dalla stessa esperienza dei giovanissimi attori, che si incrociano e si sviluppano nell’arco di una canzone. Ieri sera sono terminate le riprese del videoclip della canzone ‘Notte prima degli esami’ di Antonello Venditti, voluto e approvato da Sony Music Entertainment Italy per raccontare con immagini una delle canzoni più amate da tutte le generazioni (FOTO).

"Inizialmente volevamo girare un video ambientato negli anni Sessanta – racconta il regista Stefano Salvati, raggiunto sul set di Lido di Volano –, ma abbiamo deciso di raccontare storie dei giorni nostri collegate ai diversi protagonisti dei video". Il regista infatti, che collabora con il regista Fabio Tartaglia, si è lasciato ispirare dalle esperienze della maturità raccontate dagli oltre 300 ragazzi che si sono presentati ai casting svolti a Comacchio e nelle discoteche New Age e Malua. "Ho voluto raccontare diverse storie e momenti emozionali con ragazzi del luogo, capaci di rappresentare al meglio questi luoghi, dalle spiagge alle valli".

Nel video si alterneranno partite a calcetto dietro al Museo del Delta, giornate di studio in biblioteca, uscite di pesca in valle in mezzo ai fenicotteri, ma anche storie d’amore che finiscono e che nascono in una notte sul bilancione. "Quella è stata la scena che ho preferito girare – ammette il regista Tartaglia, entrato successivamente nel progetto –. È ambientata di notte, anche se abbiamo fatto le riprese di giorno, e i protagonisti si scambiano carezze e tenerezze su una palafitta sull’acqua". Presenti sul set alcuni protagonisti del video, come i giovanissimi attori Niccolò Torresani e Sofia Tassinari Di Pietro, entrambi diciottenni, che interpretano una coppia in fase di rottura: "Si tratta della nostra prima esperienza come videoclip capace sicuramente di farci crescere dal punto di vista recitativo".

Tra gli ‘attori’ anche due giovanissime comacchiesi come Elisa Tiengo e Silvia Carli, ma anche tanti ragazzi del territorio dalle diverse esperienze nel campo della moda e della recitazione. Presente nel video anche Antonello Venditti, ma chi ha sperato di incontrarlo in spiaggia in questi tre giorni è rimasto deluso. Verranno infatti sfruttate principalmente le immagini del concerto del Comacchio Beach Festival di giugno. Il videoclip sarà presentato insieme a quello di ‘Com’è profondo il mare’ a Cesena, tra il 13 e il 15 ottobre, in occasione del Festival mondiale del videoclip.