Macerata, 2 gennaio 2018 - E’ stato denunciato per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli un muratore 27enne, residente in provincia e fermato a Sarnano. Il giovane, pregiudicato, nel corso di un servizio di prevenzione e repressione dei furti in abitazione attuato dall’Arma, è stato beccato con materiale idoneo allo scasso.

La notte del primo dell’anno girava in auto con sei leve d’acciaio (di cui una che serve a spezzare le serrature) e un taglierino. Il materiale è stato sequestrato in attesa di essere depositato all’Ufficio corpi reato. Le indagini sono in corso.