Macerata, 11 novembre 2017 - Emozionate, ma felicissime si sono tenute la mano per tutta la cerimonia. Si è svolta questa mattina nella sala Castiglioni della biblioteca Mozzi Borgetti la prima unione civile cittadina. A giurarsi amore eterno due ragazze di 19 e 24 anni, Giulia Pianesi e Ortencia Freitag che si sono scambiate le promesse di matrimonio davanti al sindaco Romano Carancini che, prima di iniziare la celebrazione ha spiegato alle ragazze la storia della sala Castiglioni.

«Questa è la prima unione civile cittadina – ha detto il sindaco – ognuno potrà avere le sue opinioni al riguardo, ma quello che è importante è una parola neutra che è amore, l’amore che vi unisce». Giulia è di Macerata, Ortencia è di origini brasiliane: vivono a Lido Tre Archi, in provincia di Fermo.