Pesaro, 18 aprile 2017 – Una “sgradita sorpresa” questa mattina per la guardia costiera di Pesaro. Mentre venivano effettuati accertamenti nella camminata a ridosso del litorale sud, il personale si è reso conto che la zona era stata presa di mira da vandali.

Sono infatti stati divelti i contenitori neri usati per riporre rifiuti e sono stati fatti rotolare fino al vicino piazzale; la zona era inoltre cosparsa di rifiuti, tra cui alcuni pericolosi cocci di vetro di bevande alcoliche, che sono state intenzionalmente rotte. Gli stessi contenitori per rifiuti sono stati divelti anche nella strada che porta verso Viale Trieste.

Non è la prima volta che vengono compiuti atti vandalici ma, secondo il comandante della capitaneria di porto “questa volta è stato oltrepassato il limite del civile ed ordinato utilizzo delle aree”.

Tuttavia, visti i segni e le bottiglie di alcolici presenti in zona, non è ancora escluso che il responsabile sia qualcuno intento a festeggiare Pasquetta.