Pesaro, 8 novembre 2017 - E finalmente arriva la «festa di casa sua», quella che Franco Morbidelli aspettava da quando è salito sul podio di Sepang mettendosi in testa addirittura con una giornata d’anticipo la prestigiosa corona di campione del mondo 2017 di Moto2.

MORBIDOGC_26414008_112608

Babbucce doveva essere e Babbucce sarà, e avverrà il prossimo sabato 18 novembre con baricentro sull’area di parcheggio Falcone e Borsellino del borgo che ha visto Franco arrivare da bambino e crescere sia fisicamente che atleticamente e professionalmente. Ad organizzare la giornata celebrativa, certamente con la supervisione del campione del mondo, saranno il Comune di Tavullia e gli amici di Franco, per ora e anche per fortuna non ulteriormente strutturati sulla strada istituzionale del Fan Club.

La manifestazione si aprirà verso le ore 18 con l’apertura di stand gastronomici e con l’accompagnamento musicale («stiamo cercando il complesso e il dj», dice Patrizio Federici, assessore allo sport del Comune di Tavullia). Verso le 20 il Morbido salirà sul palco e ripercorrerà la luminosa strada percorsa verso il titolo mondiale assieme a Mauro Sanchini che su quel cammino lo ha accompagnato con emozione e simpatia commentando tutte le gare su Sky.

Le parole e i commenti saranno accompagnati dalle immagini che saranno proiettate su un maxischermo, spezzoni di gare, interviste, commenti ecc... Non sono previsti arrivi a sorpresa anche se – essendo il sabato dedicato all’allenamento al «Ranch» di Tavullia- potrebbe arrivare qualcuno dei piloti e amici dell’Academy Riders. A Babbucce, «terra di casa mia» per Morbidelli. L’invito è per tutti.