Pesaro, 7 marzo 2016 - Buone notizie per gli appassionati pesaresi di motori da Jerez de la Frontera dove, la settimana scorsa, si sono tenuti i test pre campionato per la Moto 2 e la Moto 3.

Nella Moto 3 il miglior tempo assoluto lo ha siglato Romano Fenati in sella alla Ktm del Team Sky VR46.

Ma questa non è la sola buona notizia che scalda i cuori del team tavulliese visto che anche il neo acquisto Nicolò Bulega, all’esordio nel mondiale, ha conquistato la terza piazza mentre il pilota di Saludecio, Andrea Migno si è piazzato nella top ten.

Se il team Sky è in grande spolvero, non è da meno la scuderia Ongetta Rivacold di Giancarlo e Mirko Cecchini che piazza al quarto posto Niccolò Antonelli, un bel cavallo di razza che – anche lui – fa parte della Accademia di Valentino Rossi.

Ottimo debutto mondiale anche per Luca Marini in Moto2.

In sella alla Kalex del team Forward, “maro” ha stupito tutti per velocità e adattamento al diverso passo del mondiale.

Non inganni il suo 19° posto finale in classifica (dovuto anche a una scivolata con relativa lussazione del pollice sinistro patita nelle fasi finali del test) perché Luca nei tre giorni è migliorato a vista.

In leggera difficoltà Franco Morbidelli: l’esperto pilota tavulliese paga il cambio di team (ora è al Marc Vds) ma presto si ambienterà, come il fanese Alessandro Tonucci che, passando dalla Moto 3 alla Moto2, ha pagato lo scotto del noviziato in sella alla Kalex del team Tasca.

Queste erano le prime prove, ma già tra una settimana, nei test in Qatar prima della gara di apertura del 20 marzo, tutto potrebbe essere diverso.