Pesaro, 23 novembre 2017 - Una MyCicero da trasferta quella di quest'anno. Infatti a Monza contro la Saugella per il turno infrasettimanale del campionato di serie A1, la squadra di coach Matteo Bertini infila il terzo successo consecutivo lontano dalle mura amiche.

Una partita che probabilmente si poteva anche vincere prima del quinto set, ma Pesaro veniva dalla lotta dura con la capolista Scandicci di domenica scorsa, e dopo 2 set a 0 a favore delle marchigiane, c'è stato un calo in attacco, conseguenza della stanchezza. Ad approffitarne le locali che trascinate da una super Ortolani, l'ex di turno, hanno costretto il team rossoblù al tie-break.

Nel quinto parziale però la formazione dei presidenti Rossi e Sorbini sono rimaste lucida e concentrata, conquistando due punti preziosissimi.

Ora però c'è attesa per la partita casalinga di domenica prossima, quando al PalaCampanara alle 17 arriva Bergamo. Nizetich e compagne infatti sono ancora alla ricerca del primo successo stagionale davanti al pubblico amico.