Lugo, 17 giugno 2017 - Un motociclista, di cui al momento non sono state rese note le generalità, ha perso la vita in un terribile incidente verificatosi oggi pomeriggio intorno alle 16.45 all’incrocio tra via Sant’Andrea e via Tomba, nei pressi di Bizzuno, frazione ad una manciata di chilometri da Lugo.

L’uomo, che potrebbe avere intorno ai 50-55 anni, era in sella in a una moto custom e procedeva lungo via Sant’Andrea con direzione di marcia rotonda Quarantola-Cà di Lugo. Giunto alla suddetta intersezione, per cause a vaglio della Polizia Municipale della Bassa Romagna, si è scontrato con una Toyota Yaris la cui conducente, che percorreva via Tomba con direzione di marcia Bizzuno-Lugo, doveva attraversare via Sant’Andrea (in via Tomba è presente il segnale di stop’. In seguito al tremendo urto il centauro è stato sbalzato dal sellino finendo assieme alla moto contro un guardrail.

Nonostante il tempestivo intervento di un’ambulanza e del mezzo avanzato di soccorso con a bordo il medico, per l’uomo non c’è stato purtroppo nulla da fare. L’automobilista, una donna di una trentina di anni, è stata trasportata per accertamenti all’ospedale di Lugo. Sul posto anche i vigili del fuoco del Distaccamento di Lugo. Via Sant’Andrea è stata chiusa al traffico per consentire i rilievi di legge.