Reggio Emilia, 18 aprile 2017 - Tragedia sul lavoro nel primo pomeriggio di oggi. Un operaio di 20 anni è morto schiacciato da una pesante lastra caduta da un macchinario.

E’ accaduto poco prima delle 15 in un capannone di via Napoli 12. Scattato l’allarme, si sono portati sul posto la polizia e i tecnici della Medicina del lavoro, oltre ai sanitari del 118. L’uomo è stato portato al pronto soccorso del Santa Maria Nuova, dove è deceduto.