Rimini, 12 febbraio 2018 – Controlli serrati della Polizia municipale nel fine settimana appena trascorso, soprattutto sui viali delle Regine e su viale Vespucci. Sono stati una ventina i controlli nei minimarket e uno di questi ha ‘incassato’ una multa di 1.032 euro per aver venduto alcol in vetro dopo le ore 22.

Decisamente più salata la sanzione per un minimarket in via Giovanni XIII, a Borgo Marina, sorpreso a vendere birra in vetro dopo mezzanotte. Il gestore dell’attività dovrà pagare 6.666 euro di multa, ma per lui si prospetta anche la chiusura del locale, infatti è la quarta volta che non rispetta le disposizioni in materia di contrasto all’alcol.

Sempre a Borgo Marina, ma questa volta in un negozio di alimentari, un esercente è stato sanzionato per 5.300 per aver violato le norme d’igiene a tutela del consumatore, inoltre dovrà anche rispondere dell’occupazione abusiva del suolo pubblico.